Conto corrente, se lasci questa cifra potresti avere problemi

Conto corrente, se lasci questa cifra potresti avere problemi
Consumatore.com ECONOMIA

Ormai tutti abbiamo imparato a familiarizzare con il conto corrente.

In particolare se lasciante sul vostro conto corrente una cifra importante sarete chiamati a versare tasse e imposte molto onerose.

Se vi state chiedendo il motivo, la risposta è abbastanza semplice

Attenzione per tutti gli utenti in possesso di un conto corrente.

Ovviamente bisogna fare massima attenzione anche nella gestione del conto corrente che è uno strumento abbastanza semplice ed estremamente conveniente ma che bisogna comunque conoscere a fondo. (Consumatore.com)

Su altre fonti

Quindi evitiamo di usare l’App della nostra banca o fare acquisti se collegati ad un WIFI pubblico. Allora, facciamo attenzione a queste 3 cose fondamentali per proteggere il nostro conto in banca in vacanza (Proiezioni di Borsa)

E’ stata fermata per strada da una donna ben vestita e dai modi gentili che si è spacciata per una funzionaria di banca che la conosceva come cliente. Lei però, una signora 75enne di Altopascio, non ha abboccato, l’ha fatta parlare e alla fine l’ha. (LA NAZIONE)

Lo prevede un emendamento presentato dal relatore, il senatore Marco Perosino (FIBP-UDC) al ddl che detta disposizioni sul Rapporto di conto corrente, attualmente sottoposto all’esame della Commissione Finanze. (AGIMEG)

Federconsumatori: "1500 euro di addebiti non autorizzati sul conto corrente"

Anche il sottosegretario all'Economia, Claudio Durigon, giudica «ragionevole la proposta di modifica avanzata dal relatore, ma ritiene opportuno che il testo individui con precisione le operazioni bancarie effettuabili tramite il conto di base» «Le banche, la società Poste italiane e gli altri prestatori di servizi abilitati a offrire servizi a valere su un conto di pagamento sono tenuti a offrire un conto di base, in caso di recesso dal contratto di conto corrente da parte dell'intermediario anche in esito all'effettuazione della adeguata verifica della clientela»: è quanto prevede un emendamento del senatore Marco Perosino (Forza Italia), relatore in Commissione Finanze del ddl recante "Disposizioni in materia di utilizzo ed erogazione del rapporto di conto corrente". (Agipronews)

A proposito di questo emendamento, sottolinea Perosino in Commissione Finanze, e` pervenuta una nota scritta da “parte di una consulente delle relazioni istituzionali di due realta` che rappresentano piu` di cento imprese operanti in Italia nel settore dei giochipubblici (Criga e Get Network), che manifesta apprezzamento per la solu-. (Redazione Jamma)

Su questo interviene Massimo Bani, segretario generale Cisl Toscana Nord. giovedì, 22 luglio 2021, 16:19. Rinascono la zona sud-est e la zona nord del territorio comunale. (La Gazzetta di Lucca)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr