La Sicilia resta in zona gialla almeno fino al 24 Gennaio

La Sicilia resta in zona gialla almeno fino al 24 Gennaio
Tp24 INTERNO

Rimane invariata, invece, la definizione di caso Covid: i pazienti ricoverati positivi, a prescindere dai sintomi, "vanno tracciati come casi e comunicati ai sistemi di sorveglianza esistenti"

a Sicilia resta in zona gialla.

l'Isola ha scampato il passaggio di colore per un soffio, ovvero per pochi posti letto in Terapia intensiva liberi.

La Sicilia resterà gialla almeno fino al 24 gennaio.

Se la decisione sarà effettiva, il bollettino conterrà un nuovo campo che indica i "pazienti Covid ricoverati per cause diverse": finchè le nuove regole non scatteranno, saranno elencati nelle note generali. (Tp24)

Su altri media

Dal 10 gennaio, per palestre, piscine e spogliatoi serve il green pass rafforzato. Negozi. In zona arancione possono accedere ai negozi che vendono beni o servizi alla persona tutti i cittadini, a prescindere se abbiano o meno il Green Pass o il Super Green Pass. (Gazzetta del Sud - Edizione Messina)

I dati dell’Asp parlavano chiaro e dopo ben due richieste alla Regione è arrivata pochi minuti fa l’ordinanza firmata dal presidente Musumeci con la quale tutti i comuni della provincia di Trapani vengono inseriti in zona arancione dal 15 al 26 Gennaio 2022. (PrimaPagina Trapani)

Salgono così a 138 i Comuni siciliani nei quali sono previste misure restrittive. Nel periodo in questione sono stati rilevati 156 comuni con tasso d’incidenza superiore a 250 nuovi casi per 100.000 abitanti, e che rischiano ulteriori restrizioni (RagusaNews)

Otto Comuni del Palermitano in zona arancione, Musumeci prepara l’ordinanza

Gli indicatori epidemiologici presentano valori sufficienti a giustificare le singole proposte di intervento di mitigazione e contenimento della pandemia Sars Cov 2 a livello territoriale per zone ad alto rischio”. (Il Giornale Di Pantelleria)

«Oggi - spiega l’Emilia Romagna - i parametri includono pazienti che entrano in ospedale per altre patologie e poi risultano positivi ma senza sintomi. Si dovrebbe salvare la Calabria che invece di intensiva ha il 17% mentre in area non critica registra il 39%. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci starebbe per firmare una nuova ordinanza. Sul fronte numero dei contagi posso comunicarvi che sicuramente tante sono le persone positive, circa 250 , ma fortunatamente tante di loro in attesa di tampone per terminare l’isolamento. (Diretta Sicilia )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr