Vaccini, Regioni pronte alla terza dose: Marche apripista. Incognita varianti

Vaccini, Regioni pronte alla terza dose: Marche apripista. Incognita varianti
Il Sole 24 ORE INTERNO

Le varianti possono infatti inficiare l’efficacia del vaccino»

3' di lettura. La macchina delle Regioni è già pronta a partire per organizzare le terze dosi di vaccino anti-Covid.

Più che parlare di terza dose quindi, sottolinea Broccolo, «è meglio modificare il vaccino sulla base delle varianti.

Marche apripista per la terza dose. Le Marche intanto hanno già deciso.

Ipotesi Covid endemico. Per l’epidemiologo Massimo Ciccozzi, del Campus Biomedico di Roma, invece «la terza dose, visto che l’immunità del vaccino sembra che duri 6-8 mesi, sarà necessaria e andrà fatta. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri giornali

opo il calo dei contagi (ieri ne sono stati registrati 20, oggi 33), un'altra buona notizia per le Marche impegnate nella battaglia alla pandemia di Covid: oggi, martedì 8 giungo, il Gores ha segnalato zero morti. (corriereadriatico.it)

Le prime dosi nelle Marche sono state somministrate a fine dicembre 2020 proprio al personale sanitario. La Regione Marche al lavoro sulla riprogrammazione dell'attività vaccinale in vista dell'autunno in modo da farsi trovare pronta per la somministrazione della terza dose. (AnconaToday)

Emergenza Coronavirus, boom di adesioni dei maturandi alla campagna vaccinale, mentre potrebbe iniziare a fine settembre la somministrazione della cosiddetta ‘terza dose’ per i sanitari delle Marche. Le somministrazioni dei vaccini per il personale sanitario è iniziato il 27 dicembre scorso e il grosso degli operatori è stato immunizzato già a febbraio. (il Resto del Carlino)

Vaccini, nelle Marche la terza dose a partire dall'ultima settimana di settembre

total views, 211 views today. 🔊 Clicca e ascolta l'articolo. Al 31 maggio la popolazione a rischio risulta coperta al 91.30%. I dati della Regione Marche sono al riguardo decisamente lusinghieri e attestano a 25.258 su una platea di 290. (Osimo Oggi)

“A giugno – riferisce l’assessore – è confermato l’arrivo di tutti i vaccini previsti ed entro la fine del avremo non solo un milione di prenotazione ma anche di somministrazioni con riferimento alle prime dosi. (Piceno Oggi)

“Nelle Marche si prevede di iniziare nell’ultima settimana di settembre la terza dose vaccinale anti-Covid, ad esempio per il personale sanitario che è stato il primo ad essere vaccinato a partire da fine dicembre. (Piceno News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr