Pfizer e Moderna aumentano i prezzi dei vaccini per l Unione Europea

Vanity Fair Italia ECONOMIA

Salgono i prezzi dei vaccini Pfizer e Moderna per l’Unione Europea.

L’amministratore delegato di Pfizer Albert Bourla ha detto che i prezzi dei vaccini sono paragonabili fra loro nei Paesi.

Gli analisti stimano un valore di 70 miliardi di dollari per il mercato globale dei vaccini nel 2021

Il nuovo costo di una dose Pfizer, secondo quanto riporta il Financial Times, e di 19,50 euro, quattro euro in più rispetto ai 15,50 euro della precedente fornitura. (Vanity Fair Italia)

Ne parlano anche altri media

Un aumento vertiginoso nei nuovi contratti di fornitura dei vaccini tra le aziende farmaceutiche e l’Unione Europea. L’Europa, aggredita in queste settimane dalla variante Delta e dalla possibilità di una terza dose di vaccino, si trova quindi a fare i conti con un aumento dei prezzi di quelli a mRNA forniti da Pfizer e Moderna. (La Piazza)

Così facendo, utilizzando i consueti canali prenotativi si avrà la possibilità di effettuare una prenotazione classica o, fino ad esaurimento degli spazi prenotativi disponibili, anche la prenotazione last minute coi due vaccini. (Ferrara24ore)

Domani, mercoledì 4 agosto, presso il Centro vaccinale Colibrì di Caggiano nel pomeriggio saranno somministrate le prime dosi di Pfizer anche per la fascia di età 12-17 anni registrata in piattaforma e convocata tramite mail. (ondanews)

Il centro vaccinale ed il tipo di vaccino del tipo a mRNA (Pfizer), nonché il giorno e l’orario saranno confermati attraverso sms che assume valore di convocazione e dovrà essere esibito all’arrivo presso il centro Nello stesso giorno e negli stessi orari è prevista la medesima iniziativa alla Stazione Marittima di Napoli. (Dire)

Il vaccino Pfizer non è, in realtà, un vaccino Pfizer: lo ha ideato e realizzato un'azienda tedesca, la Biontech. Negli anni scorsi, Big Pharma ha fatto incetta di start-up con promesse di innovazione nel campo della genetica (Tiscali Notizie)

la scorsa settimana è stata Israele è il primo paese al mondo a fornire una terza dose di vaccino a parti della popolazione. Dice che non ci sarebbero problemi ad affrontarlo se una terza dose diventasse rilevante (TecnoSuper.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr