Coda è il calciatore del mese di marzo in B

Coda è il calciatore del mese di marzo in B
Più informazioni:
Calcio Lecce SPORT

Il bomber del Lecce ha ottenuto il premio assegnato mensilmente dall’Associazione Italiana Calciatori, risultato dei voti espressi dai calciatori professionisti legati all’assocalciatori. 🏆 Il nostro Massimo Coda è “Calciatore del mese di Marzo 2021 – Serie B ”. Congratulazioni Hispanico !!!!! Il premio… Pubblicato da U.S. Lecce su Martedì 6 aprile 2021 Tag featured Massimo Coda

(Calcio Lecce)

Su altri giornali

Nel secondo tempo, invece, la mia squadra mi è piaciuta: abbiamo giocato meglio la palla e creato diverse situazioni per andare in vantaggio. Loro hanno fatto un buon primo tempo e noi siamo stati bravi a non andare sotto. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Era rigore, ma nel secondo tempo dovevamo continuare così, forse abbiamo avuto il difetto di abbassarci un po'. Non perdevate due partite di fila da un po' di tempo, ma il Pisa visto oggi ha tutto per riprendersi già dalla prossima (TUTTO mercato WEB)

Ma manca ancora molto". vedi letture. A margine della fondamentale vittoria sul campo del Pisa, il tecnico del Lecce Eugenio Corini ha parlato ai microfoni del canale ufficiale del club giallorosso. Nel secondo tempo invece la squadra mi è piaciuta, abbiamo giocato meglio la palla, creando diverse situazioni per andare in vantaggio. (TUTTO mercato WEB)

Sticchi sulle proteste del Pisa: "Per me è un gran salvataggio di Maggio, siamo ancora in credito di episodi"

De Vitis sul rigore non concesso al Pisa: "Tutti sbagliano, dispiace quando non c'è dialogo". Ma se vogliamo guardare il lato positivo di questa partita sicuramente c'è stata la prestazione, a mio avviso". (TUTTO mercato WEB)

Palombi 6 - Un primo tempo eufemisticamente vivace per lui. Lisi 6,5 - Nel primo tempo il Pisa decolla sulle fasce: Birindelli è più coinvolto, ma lui è sempre reattivo quando i compagni lo sollecitano. (TUTTO mercato WEB)

Il primo dirigente si esprime così sulle vibranti proteste innescate dal Pisa a seguito del mancato rigore assegnato per il contatto tra Maggio e Palombi nel primo tempo della gara: “Per me si tratta di un gran salvataggio da parte del nostro difensore. (Calcio Lecce)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr