Lazio, tutto pronto per l’addio di Peruzzi: manca solo la firma

Lazio, tutto pronto per l’addio di Peruzzi: manca solo la firma
Altri dettagli:
Footballnews24.it SPORT

Peruzzi, inoltre, si è assentato al ritiro della Lazio a causa un’operazione al ginocchio.

L’ex portiere è legato a questa squadra da 5 anni e il contratto poteva essere prolungato.

Domani i documenti per la rescissione saranno firmati dal club manager a meno che non ci siano ripensamenti nel corso di questa giornata

D’altro canto la società era intimorita dal fatto che il dirigente ha più volte minacciato di lasciare la squadra. (Footballnews24.it)

La notizia riportata su altre testate

Nelle ultime settimane è andato in scena un colloquio telefonico con il presidente Lotito, Angelo ha chiesto maggiori garanzie. Il contratto di Peruzzi è in scadenza nel 2023, Lotito aveva deciso di rinnovare la fiducia nei confronti dell’ex portiere. (CalcioWeb)

L’ex portiere, come spiegato dal quotidiano il Messaggero, avrebbe chiesto maggiore autonomia non ricevendo però risposta. I DETTAGLI SU LAZIONEWS24 (tuttocalcionews)

Il rapporto tra il club manager e la società s’interrompe così: con una firma. Nonostante Angelo sia legato alla Lazio fino al 2023, difficilmente potrà cambiare idea (Calcio News 24)

Peruzzi lascia la Lazio, oggi la rescissione del contratto

Nell’intervallo, Sarri a colloquio con Milinkovic e Luis Alberto, per confrontarsi sui movimenti delle due mezzali: lo spagnolo ha già conquistato il tecnico. Tripletta per Luis Alberto, che ha chiesto scusa ai compagni per il ritardo con cui aveva raggiunto il ritiro. (LazioPress.it)

Nella seconda amichevole estiva nel ritiro di Auronzo di Cadore, contro i dilettanti del Fiori Barp Mas, Maurizio Sarri schiera all’inizio una Lazio che sembra quella titolare, al netto delle assenze (Immobile, Acerbi, Correa) e del mercato in divenire: Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Caicedo, Raul Moro. (Corriere della Sera)

Del suo contatto con la Roma, dei suoi giocatori migliori e, solo in minima parte, della Lazio. Collegato dalla sua abitazione toscana, intervistato dal suo amico giornalista Alfredo Pedullà, il nuovo mister della società romana è apparso in splendida forma. (Laziochannel)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr