La Juve riabbraccia Dybala e Pirlo studia un doppio ruolo: come cambiano le gerarchie in attacco

La Juve riabbraccia Dybala e Pirlo studia un doppio ruolo: come cambiano le gerarchie in attacco
ilBianconero SPORT

Ora no, adesso è tornato sul serio: "Non ha più male quando calcia" ha detto Pirlo.

Paulo può ridare alla squadra la fantasia che finora nessuno è riuscito a mettere in campo.

L'argentino è tornato a disposizione dopo due mesi e mezzo e l'allenatore non vede l'ora di schierarlo di nuovo in campo.

Da quei piedi può partire la giocata decisiva per salvare la stagione della Juve e la panchina di Pirlo. (ilBianconero)

Ne parlano anche altre fonti

Ecco le pagelle dei bianconeri:. Buffon 6,5: uno dei migliori in campo, se il suo rendimento è questo, Szczesny dovrà iniziare a rimboccarsi le maniche. de Ligt 6,5: partita solida da parte del giovane difensore olandese. (Soccer Magazine)

#JuveNapoli — Mirko Di Natale (@_Morik92_) April 7, 2021. No, ma non è mancato Paulo #Dybala alla Juventus. Juventus-Napoli, Dybala trova il gol del 2-0 al ritorno in campo: le reazioni social (TWEET). (Sportface.it)

La Juventus parte forte e Cristiano Ronaldo spreca subito una bella palla di Danilo a porta vuota. Entra Dybala e la Joya subito trova il gol se raddoppio, si inserisce bene e batte Meret. (Tutto Juve)

Calciomercato Juventus, futuro Dybala: la decisione del club

Al primo viene parato un tiro da fuori area, mentre al secondo un sinistro respinto in area Nel pomeriggio di mercoledì i recuperi di Juventus-Napoli e Inter-Sassuolo, due gare di Serie A piuttosto importanti per decidere la lotta per i primi posti in classifica. (SerieANews)

: “Entrambe, quando giochi non fai differenze e la Juve è abituata a competere in tutte le manifestazioni” Andrea Pirlo ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria nel recupero della terza giornata per 2-1 con il Napoli allo Stadium. (Gol del Napoli)

Rinforzi attesi un po’ in tutti i reparti, ma anche la Juventus – così come gli altri club – dovrà fare i conti con il bilancio e con l’impossibilità di spendere troppo. Si lavorerà molto sugli scambi, ma se ovviamente arrivasse un’offerta importante per il big sarebbe difficile da non prendere in considerazione. (JuveLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr