Ride bene chi ride LOL: comici della vecchia guardia o creature del web, il difficile è rimanere seri

La Stampa CULTURA E SPETTACOLO

Alla prima risata – o abbozzo di sorriso – arriva l’ammonizione, alla seconda c’è il cartellino rosso.

Prendere dieci comici, chiuderli in una stanza per sei ore e lasciarli liberi di fare e dire ciò che vogliono.

L’importante è non ridere.

Il loro compito è infatti quello di fare ridere rimanendo però seri: chi ride per due volte è espulso.

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. (La Stampa)

Su altre fonti

Secondo voi quale sarà il vincitore di questa prima stagione di LOL? Ecco quando si concluderà la prima stagione di LOL: chi ride è fuori. Il celebre reality comico condotto da Fedez e Mara Maionchi “LOL: Chi ride è fuori”, in cui 10 comici si sfidano a far ridere i propri colleghi con l’obiettivo di rimanere impassibili, è stato reso disponibile dal 1° aprile su Amazon Prime Video con le prime 4 puntate. (DR COMMODORE)

Milano, 7 aprile 2021 - Caterina Guzzanti, Frank Matano, Katia Follesa, Michela Giraud, Ciro Priello, Lillo ed Elio: chi vincerà 'LOL: Chi ride è fuori', il nuovo comedy show Amazon Original? Nelle prime quattro puntate c'è chi ha messo in campo i propri cavalli di battaglia, chi ha scelto la strada dell'improvvisazione e chi si è travestito. (IL GIORNO)

Fedez tramite i suoi canali social torna a parlare del programma di successo “Lol” di cui tanto si sta discutendo in questi giorni. CLICCA PER VEDERE LE STORIES. Effettivamente intorno al nuovo programma di Amazon Prime girano tantissimi “meme”, nuova moda occidentale e non (instaNews)

LOL: Chi ride è fuori non fa ridere. E allora perché sto ridendo?

A osservare questa esilarante gara comica dalla control room, un inedito arbitro e conduttore, Fedez, affiancato dalla co-host Mara Maionchi. Alla prima risata di uno dei comici, scatta un cartellino giallo di ammonizione, seguito alla successiva, dal temuto cartellino rosso di espulsione dal gioco. (Nerdmovieproductions)

A questo punto va fatta una premessa necessaria: LOL – Chi ride è fuori è un programma di intrattenimento pensato, soprattutto, per divertire. (LaScimmiaPensa.com)

È un programma, uno show, un varietà basato esclusivamente sulla risata, senza una vera struttura, solo gente chiusa in un posto che prova a far ridere senza ridere a sua volta. Ammetto che per qualche minuto avevo pensato di intitolare il pezzo con un provocatorio e ficcante “LOL non fa ridere”. (esquire.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr