Ema su AstraZeneca: «I benefici superano i rischi». Locatelli: «Uso preferenziale per over 60»

Ema su AstraZeneca: «I benefici superano i rischi». Locatelli: «Uso preferenziale per over 60»
Il Giornale di Vicenza SALUTE

Bisogna essere chiari e netti», avrebbe detto il ministro della Salute Roberto Speranza sulle nuove direttive per il vaccino AstraZeneca alla videoconferenza Governo-Enti locali, secondo quanto si apprende.

Aggiornamento ore 21 Germania e Spagna hanno deciso uso sopra i 60 anni e la Francia sopra i 55 anni di età .La posizione di fatto decisa dal ministro Speranza dopo un confronto è stato quello di raccomandare uso preferenziale nei soggetti oltre 60 anni di età. (Il Giornale di Vicenza)

Su altri giornali

Chiunque abbia manifestato coaguli cerebrali o altri coaguli sanguigni dopo la prima dose di vaccino AstraZeneca non deve ricevere la seconda dose“ Questa è la prescrizione contenuta nel rapporto aggiornato della Mhra, l’autorità britannica del farmaco, su AstraZeneca. (Il Fatto Quotidiano)

In particolare si cercherà di comprendere il meccanismo di correlazione: i coaguli sono molto rari e probabilmente sono collegati alla risposta immunitaria. Ema, al momento, non ritiene di dover dare indicazioni sull’utilizzo: ogni decisione spetterà ai singoli stati. (varesenews.it)

La combinazione di coaguli di sangue e piastrine basse appare essere una risposta immunitaria, che porta a una condizione simile a quella osservata a volte nei pazienti trattati con eparina (trombocitopenia indotta da eparina, HIT). (InfermieristicaMente)

AstraZeneca, caos rinunce: metà dosi in frigo/ Prof universitari in 'fuga' a Napoli

Nonostante siano molto rare, è importante conoscerne i sintomi per poterle trattare in tempo. I vaccinati (con il vaccino AstraZeneca) sono quindi invitati a rivolgersi urgentemente a un medico in caso di alcuni sintomi particolari. (Ticinonews.ch)

La maggior parte dei casi si è verificata in donne sotto i 60 anni di età, soprattutto nelle prime due settimane dalla somministrazione della prima dose. E ha citato un’ottantina di casi gravi di trombosi, di cui 18 fatali, dal 22 marzo a oggi su 25 milioni di persone vaccinate. (IVG.it)

Tra i 3.500 over 70 convocati a Napoli alla Mostra D’Oltremare, 157 hanno rifiutato di ricevere AstraZeneca chiedendo invece Pfizer. DALLA CAMPANIA AL PIEMONTE: CAOS RINUNCE. Quella della Campania è solo una delle fotografie scattate sul caso AstraZeneca. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr