Juve, più ombre che luci, lo dicono anche le cifre. Ecco l'istantanea dopo Napoli

Juve, più ombre che luci, lo dicono anche le cifre. Ecco l'istantanea dopo Napoli
La Gazzetta dello Sport SPORT

I bianconeri hanno saputo mantenere squadra corta e compattezza, ma non basta. Livia Taglioli. Altra partita, altro regalo.

A far da corollario al dato relativo al tiro, quelli sul possesso palla (67,2% Napoli, 32,8% Juve) e sui passaggi riusciti (91,2% Napoli, 81,4% Juve).

I numeri che fotografano la Juve dopo tre giornate sono impietosi: -8 dalla vetta, 1 solo punto in graduatoria, frutto di un pareggio e 2 sconfitte. (La Gazzetta dello Sport)

Su altri media

Il diverbio tra il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri e quello del Napoli Luciano Spalletti, dopo il successo dei partenopei 2-1 sui bianconeri in rimonta, non poteva che invadere i social. Sono andato verso di lui in panchina, ma alla fine è andato via senza salutarmi e volevo farlo ora, non mi aspettavo la sua reazione. (NapoliToday)

Quel Politano che Spalletti aveva lasciato in campo dopo un grigio primo tempo, preferendo ritirare Elmas e dare frenesia all’attacco con Ounas sottopunta. Ecco la parte conclusiva del suo intervento:. (CalcioNapoli24)

Prima del match col Napoli aveva detto: "Le assenze col Napoli non siano un alibi, abbiamo la formazione migliore per affrontare gli azzurri". Luciano Spalletti ha battuto Massimiliano Allegri nettamente sia in campo che fuori. (AreaNapoli.it)

Numeri da migliore in campo e personalità da leader: Anguissa è la vera vittoria del Napoli

Massimiliano Allegri, nelle conferenze stampa pre e post gara, aveva predicato calma, ma in realtà il mister dei bianconeri era molto agitato. Il clima in casa Juventus, dopo la sconfitta contro il Napoli, non è dei migliori, anzi. (AreaNapoli.it)

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Un sabato pazzesco. (Il Mattino)

Pressing a tutto campo e precisione chirurgica nei passaggi: le statistiche di Anguissa in Napoli-Juventus. Centrocampista tuttofare. Il giorno dopo il successo ai danni della Juventus, il risveglio a Napoli è sempre speciale. (SpazioNapoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr