Immobile: "Spingere l'asticella sempre più in alto non è stato semplice"

IlNapolista IlNapolista (Sport)

Grazie per tutti i messaggi che ho ricevuto dai miei compagni di nazionale e da tutti i tifosi che amano questo sport.

Immobile ringrazia la sua famiglia, il club e soprattutto i compagni di squadra e i tifosi.

Non ultimi i tifosi grazie per l’affetto che avete dimostrato dal primo giorno che sono arrivato mi avete accolto come figlio della vostra città e mi avete spinto a dare il massimo per questi colori. (IlNapolista)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Grazie a voi tifosi che anche se non ci avete potuto “accompagnare” allo stadio mi avete fatto sentire la vostra forza". Questo il suo messaggio social: "Si è conclusa un’altra stagione, sicuramente una delle più difficili e particolari della mia carriera ma insieme ci siamo tolti qualche bella soddisfazione. (La Lazio Siamo Noi)

Lazio, Immobile ringrazia i tifosi: "Mi avete accolto come figlio della vostra città". Grazie per tutti i messaggi che ho ricevuto dai miei compagni di nazionale e da tutti i tifosi che amano questo sport. (Fantacalcio.it)

Non ultimi i tifosi grazie per l’affetto che avete dimostrato dal primo giorno che sono arrivato mi avete accolto come figlio della vostra città e mi avete spinto a dare il massimo per questi colori. La lettera di Immobile dopo la stagione dei record: "Arrivare così in alto non è stato semplice". (TUTTO mercato WEB)

Immobile vince la Scarpa d'Oro. Con un post pubblicato su Twitter, la FIFA ha voluto celebrare il centravanti biancoceleste. (TUTTO mercato WEB)

Spingere la così detta asticella sempre più alto non è stato semplice. Ringrazio i miei genitori e mio fratello perchè mi hanno insegnato il sacrifico e l’umiltà regole che valgono prima nella vita e poi nello sport. (Fantacalcio.it)

Non ultimi i tifosi grazie per l’affetto che avete dimostrato dal primo giorno che sono arrivato mi avete accolto come figlio della vostra città e mi avete spinto a dare il massimo per questi colori. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr