Corea del Sud, picco per il Kimchi Premium su Bitcoin

Corea del Sud, picco per il Kimchi Premium su Bitcoin
Cryptonomist ECONOMIA

La tendenza attuale segue quanto già avvenuto stanotte in Corea del Sud dove le attenzioni dei trader di Bitcoin si stanno concentrando su un fattore: il Kimchi Premium.

Con questa espressione si intende il divario del prezzo del bitcoin sugli exchange della Sud Corea rispetto agli altri exchange internazionali.

Da questa mossa si è innescata una correzione del prezzo: Bitcoin in Corea del Sud valeva già 70.000 dollari. (Cryptonomist)

Su altre testate

Il sito web utilizza dati presi da molti exchange per stimare il prezzo medio delle criptovalute. La risorsa di monitoraggio stima che il prezzo di BTC è più alto del 6% circa rispetto al resto del mondo. (Cointelegraph Italia)

Bitcoin è fantastico, ma Ethereum è migliore. Bitcoin è stato così rivoluzionario ed è diventato così popolare grazie alla tecnologia blockchain, ma essendo la prima criptovaluta rilasciata presenta molti inconvenienti. (Dove Investire)

Quello che ci si aspetta adesso dal mercato di Bitcoin Gold è un momento di grande volatilità, grande incertezza e grande rischio. E di concreto, dietro questa run incredibile di Bitcoin Gold, c’è poco o nulla. (Criptovaluta.it)

Il valore delle criptovalute sale sopra i 2 mila miliardi: sostituiranno il dollaro?

La scorsa settimana Goldman Sachs ha annunciato che offrirà un'esposizione a Bitcoin ai suoi clienti più facoltosi, ovvero con portfolio d'investimento da almeno 25 milioni di dollari. Durante una recente intervista con la CNBC, Solomon è stato interrogato sulle future mosse di Goldman nel settore degli asset digitali. (Cointelegraph Italia)

Ci siamo sposati sulla #blockchain.”. Most people get married in a place of religious worship, on a beach, or in the mountains. Rebecca Rose e Peter Kacherginsky, impiegati del noto exchange di criptovalute statunitense Coinbase, hanno rivelato come si sono affidati alla blockchain di Ethereum per diventare ufficialmente sposati. (Cointelegraph Italia)

Le ragioni sono molteplici: scomodità nell'uso, scarsa diffusione, rischi di perdere la password di accesso e problemi di hardware (che disperderebbero, secondo le stime, addirittura il 20% del valore totale). (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr