Prenotazione vaccino Covid Emilia Romagna oggi: chi può prenotarsi e come fare

Prenotazione vaccino Covid Emilia Romagna oggi: chi può prenotarsi e come fare
il Resto del Carlino INTERNO

Sempre alle 17, il 24,03% della popolazione emiliano-romagnola aveva completato il ciclo, mentre il 43,97% ha ricevuto almeno una dose

Bologna, 9 giugno 2021 – Agende aperte da oggi in Emilia Romagna per la vaccinazione della fascia di età 35-39 anni.

In quest’ultimo caso, i numeri cambiano a seconda dell’Ausl di riferimento.

Da oggi si può spostare la seconda dose del vaccino. A molti è capitato di aver ricevuto l'appuntamento per il richiamo del vaccino a luglio o agosto, quando si sarà in vacanza. (il Resto del Carlino)

Su altre fonti

I cittadini per accedere alla somministrazione potranno prenotarsi attraverso il portale della Regione Toscana mentre i dipendenti, i loro familiari e i fornitori del gruppo Aspi seguiranno una procedura di accreditamento interno all’azienda. (LA NAZIONE)

“Le nostre farmacie comunali sono sempre state fondamentali sul territorio - ha detto l’assessore Sara Funaro -. Grazie ad Apoteca Natura siamo riusciti a partire subito con due farmacie comunali, grazie all’accordo concluso a livello regionale. (FirenzeToday)

La polizia che indaga sul caso ha confermato l’accaduto e spiegato che il padre della piccola ha sporto denuncia penale contro i responsabili. Troppo pochi, secondo il padre, per bloccare il medico e prevenire un errore (Today.it)

Vaccino anti Covid-19 in Veneto: almeno una dose per l'80% dei sessantenni e per oltre il 60% dei cinquantenni

Lo segnala in un tweet Alarm Phone Abbiamo informato le autorità e chiesto l’avvio immediato di un’operazione di salvataggio”. (LaPresse)

Resta invece invariato il limite dei 42 giorni come data massima di prenotazione della seconda dose vaccinale. L'appuntamento per la seconda dose, dunque, verrà scelto in base alla disponibilità del paziente e della sede vaccinale. (Fanpage.it)

In provincia di Verona, tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, martedì sono stati somministrati 5266 vaccini, per un totale di 563264 In Veneto fino ad ora è stato utilizzato il 92,1% delle forniture per vaccinare con almeno una dose il 43,6% (2129164) della popolazione residente e il 20,5% (1002101) con il richiamo. (VeronaSera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr