La ridicola conta dei positivi: in casa Juve dopo sei mesi ancora non hanno compreso una cosa semplice

La ridicola conta dei positivi: in casa Juve dopo sei mesi ancora non hanno compreso una cosa semplice
Tutto Napoli SPORT

È tutto così ridicolo, quasi assurdo se non lo stessimo vivendo realmente.

Dunque, se Juve-Napoli si gioca oggi è per una decisione dell’ASL di Torino, tutto qui.

Nel giorno di Juve-Napoli bisogna ancora assistere alle solite manfrine da casa bianconera, di chi voleva prendersi la vittoria a tavolino dopo la sceneggiata di ottobre allo Stadium.

Chi lo fa, non ci fa una bella figura… Ma non è mica la prima volta

Ridicolo e inutile fare la conta dei positivi che il Napoli aveva all’andata e quelli che ha la Juve al ritorno. (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altre fonti

I momenti nei quali invece la squadra di Gattuso risulta più vulnerabile solo la parte centrale del 1^ tempo, con 6 goal subiti) e la ripresa con 21 goal subiti dei 32 totali (62.5%). Il momento è sicuramente il più complicato dell’ultimo decenni ma c’è la possibilità, ci sono le qualità, per poterne uscire e chiudere bene questa stagione di transizione, a partire da questa sfida (juventibus)

Ora sinceramente non ci sto pensando, perché la mia concentrazione è tutta sul Chelsea, però se c’è la possibilità di tornare, un giorno, non si sa quando, certo che mi farebbe piacere“. – Jorginho, al termine della sfida europea di ieri, ha parlato del suo legame con la magia del Napoli, rivelando che iin futuro, tornerebbe a vestire con piacere i colori del club campano, al quale è rimasto affezionato:. (Europa Calcio)

I calciatori azzurri, dopo la positività di un componente dello staff sanitario, hanno effettuato un nuovo ciclo di tamponi che hanno dato tutti esito negativo. La gara di Torino contro la Juventus per il Napoli non è a rischio. (Tuttosport)

Tuttosport - Gattuso stravolge il Napoli: formazione nuova per 7/11 rispetto al Crotone

Si giocherà oggi alle ore 18.45 Juventus-Napoli una delle sfide più attese del campionato di Serie A, decisiva per la corsa a un posto per la prossima Champions League tra Juventus e Napoli. Quella di oggi sarà una sfida determinante anche per la corsa alla Champions League. (Consumatore.com)

Alle 18.45 infatti Juventus e Napoli scenderanno in campo all'Allianz Stadium nella gara inizialmente in programma per la terza giornata del campionato. Pirlo contro Gattuso, una sfida da seguire che interessa anche la Lazio in ottica Champions League. (La Lazio Siamo Noi)

Lo scrive l'edizione odierna di Tuttosport che prova ad anticipare le scelte del tecnico per la sfida alla Juventus: "Salvo contrordine, Ospina dovrebbe tornare a difendere la porta al posto di Meret, in una difesa composta dai due centrali Koulibaly, al rientro dopo la squalifica, e Manolas. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr