Chelsea, anche Marina Granovskaia lascia il club

Chelsea, anche Marina Granovskaia lascia il club
Milan News SPORT

MilanNews.it. foto di Image Sport. Come annunciato dallo stesso Chelsea con un comunicato ufficiale, dopo Bruce Buck, saluta il club anche Marina Granovskaia.

Marina è stata una storica dirigente dei Blues, membro del consiglio d'amministrazione dal 2013, poi AD e responsabile dell'area tecnica.

Nel comunicato si legge altresì: “Il Chelsea e la signora Granovskaia hanno concordato che resterà a disposizione di Todd Boehly e del club per la durata dell'attuale finestra di mercato, nella misura necessaria per supportare la transizione

(Milan News)

Su altri media

Chelsea, presentato il nuovo CdA: il comunicato. In seguito, il comunicato del Chelsea riguardo la presentazione del nuovo Consiglio di Amministrazione Marina Granovskaia lascia, ma aiuterà il presidente Boelhy in questa sessione di calciomercato. (GianlucaDiMarzio.com)

Chi sono i nuovi "custodi" del Chelsea che hanno l'obiettivo di far crescere la società come piattaforma globale? Ma qual è la nuova dirigenza del Chelsea nel dettaglio? (Sport Fanpage)

Automaticamente, sarà il nuovo co-proprietario del club Todd Boehly ad assumere il ruolo di presidente, mentre Buck sarà a breve nominato consulente senior. Marina Granovskaia lascia il Chelsea, nella rivoluzione post-Abramovich spunta anche un italiano La russo-canadese Granovskaia era l’ex braccio destro di Abramovich ed è stata riconosciuta come la donna più potente del calcio. (Sport Fanpage)

Chelsea, Marina Granovskaia cacciata: finisce l'era della manager fedelissima di Abramovich

"Non vediamo l’ora di appoggiare Thomas Tuchel, Emma Hayes (allenatrice del Chelsea femminile, n.d.r.) e le loro squadre Sarà inoltre anche direttore sportivo ad interim visto che è ufficiale l'uscita dal club di Marina Granovskaia. (Sky Sport)

Con lui gli altri investitori Behdad Eghbali, José E. Feliciano, Mark Walter, Hansjorg Wyss, Jonathan Goldstein, Barbara Charone, Daniel Finkelstein e James Pade. - foto agenziafotogramma.it - (ITALPRESS) (Tiscali)

Granovskaia era fondamentalmente l'alter ego del magnate russo, e prendeva le sue decisioni da sola. Al suo ultimo rinnovo: «O firmi questo o ti levi dalle.» gli fece Marina, mentre il difensore già scriveva. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr