Non mi lasciare, i meriti di un poliziesco che rischia (non troppo), ma la vera protagonista è Venezia

Tvblog CULTURA E SPETTACOLO

Diciamolo subito: la Rai ha avuto sì coraggio nel portare in una fiction da prima serata un tema come quello dell’adescamento dei minorenni e dei pericoli del web.

Non mi lasciare, la recensione. Raiuno vuole sì osare con questa storia, ma al tempo stesso non vuol fare scappare il suo pubblico affezionato.

In questo, Non mi lasciare riesce a trovare un equilibrio che non spaventa il pubblico tradizionalista ma riesce anche ad avvicinare i più allergici alla fiction. (Tvblog)

La notizia riportata su altre testate

La Felberbaum in passato ha dovuto combattere con la follia di uno stalker; la persona in questione era un suo ex fidanzato che l’ha perseguitata per diverso tempo non accettando la fine della loro relazione. (GameGurus)

Lo scopriamo con le anticipazioni per la seconda puntata di Non mi lasciare in onda il 17 gennaio 2022 su Rai 1. Non mi lasciare anticipazioni: la trama della seconda puntata 17 gennaio 2022. Le anticipazioni dell’episodio 1×03: Angelo si risveglia prigioniero in una stanza buia. (Ultime Notizie Flash)

Sul posto interviene il Vice Questore Elena Zonin, veneziana, ma rientrata da poco in città dopo tanti anni trascorsi a Roma. Dalle prime ricerche effettuate emerge che Gilberto, prima di sparire e poi morire, stava chattando con Sofia, una sua amica, con cui aveva un appuntamento. (AP Magazine)

Non mi lasciare, dove vedere la replica della prima puntata? Oltre la diretta tv, sarà possibile vedere la fiction in live streaming o in differita sulla piattaforma RaiPlay (L'Occhio)

Le sue capacità di scandagliare l’animo umano sono talmente evolute da portarla a notare cose che sfuggono anche ad uno sguardo attento. Non mi Lasciare è una storia che ha al suo centro le emozioni, perché per combattere il più odioso dei crimini, quello contro bambini innocenti, c’è bisogno di amore, di cura, di fiducia. (Quotidiano.net)

Lì ritrova Daniele, suo amore di gioventù ora diventato poliziotto, e sua moglie Giulia, un tempo sua grande amica. A fare luce sul caso è il vicequestore Elena Zonin, esperto di crimini informatici e di pedofilia in rete, che per l’occasione fa ritorno nella sua città natale. (Piper Spettacolo Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr