Commisso in arrivo a Firenze: due mesi dopo, salvezza ancora in bilico. Con Vlahovic…

Commisso in arrivo a Firenze: due mesi dopo, salvezza ancora in bilico. Con Vlahovic…
Fiorentina.it SPORT

Proverà a convincere Dusan per il rinnovo. Se n’era andato due mesi fa, con la Fiorentina in lotta per non retrocedere ma con la speranza che la pratica salvezza venisse definitivamente archiviata.

E chissà, magari troverà tempo e modo per un colloquio un po’ più approfondito degli altri con Dusan Vlahovic.

Rocco sperava di poter tornare con la salvezza più vicina, ritroverà un nuovo-vecchio allenatore. (Fiorentina.it)

Ne parlano anche altre testate

Sono ora 13 i gol segnati in questa Serie A, quella della sua consacrazione sul palcoscenico italiano, all'età di 21 anni. Anche a Genova, nell'1-1 che ha segnato il ritorno in panchina di Iachini con l'aggiuntiva difficoltà di quasi un tempo con l'uomo in meno, il serbo ha lasciato il segno siglando il gol del pareggio grazie ad un bel diagonale mancino. (TUTTO mercato WEB)

L’ultima gara giocata dal primo minuto risale al 17 gennaio scorso e coincide con la sconfitta per 6-0 dei viola nella “sua” Napoli, k.o. Doveva essere il sostituto di Federico Chiesa, l'uomo in più capace di dare gol ed esperienza alla Fiorentina (Firenze Viola)

Daniele Pradè sembra essere indirizzato verso una riconferma all’interno della Fiorentina con rinnovo dunque del contratto che è in scadenza a fine stagione. (fiorentinanews.com)

Più soldi, più ambizioni: Vlahovic è un doppio banco di prova

Un cluster che non può far dormire sonni tranquilli alla Fiorentina, visto che all’interno del gruppo azzurro c’erano anche Biraghi e Castrovilli. I due giocatori viola sono stati sottoposti ad un tampone ogni 48 ore e saranno controllati fino a sabato (fiorentinanews.com)

Del resto, Caceres fu tra i primi proprio a definire ‘martello’ Beppe Iachini. Ecco perché l’impressione anche dopo Genova è che Iachini sia l’uomo giusto per questo finale di stagione. (Fiorentina.it)

Un tesoro, sì, ma anche un importante banco di prova. Vlahovic deve moltissimo a Firenze, ma la sua dimensione sta crescendo e le opportunità si moltiplicano, per cui rinnovare avrebbe una forte carica simbolica. (Viola News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr