La decisione del Napoli: silenzio stampa fino a nuovo ordine

La decisione del Napoli: silenzio stampa fino a nuovo ordine
Virgilio Sport SPORT

Nessuna dichiarazione dunque almeno fino a nuovo ordine.

Come annunciato da ‘Sky Sport’, il club partenopeo ha deciso di entrare in silenzio stampa.

Una sola vittoria nelle ultime sei

Non è un momento facile per gli azzurri, reduci dalla seconda sconfitta in fila dopo quella in Europa League con il Granada.

Non ci sarà nessuna voce da parte del Napoli dopo la sconfitta di Bergamo con l’Atalanta per 4-2. (Virgilio Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Poi lui dice di non dobbiamo chiedergli le dimissioni perché ha famiglia e allora io alzo le mani. De Laurentiis deve decidere se dargli un altro mese di tempo per allenare la squadra senza gli alibi degli infortuni, poi se fa male si prende le responsabilità. (Tutto Napoli)

Gattuso ha commesso poi un reato da codice penale. Umberto Chiariello ha commentato a Canale 21 la sconfitta subita dal Napoli per 4-2 contro l'Atalanta. (CalcioNapoli24)

La chiosa del giornalista è su Osimhen: “Ora non è giudicabile, bisogna sospender ogni giudizio su di lui. Se vuoi cambiare adesso gli unici due nomi che puoi pensare adesso sono questi due” (CalcioNapoli1926.it)

Renica: “Siete vergognosi, altro che Gattuso”

La linea difensiva, cambiata per due quarti, perde tutte le marcature sul seguente angolo. Che riguardano clamorosi passaggi a vuoto dei singoli, che nascono da un atteggiamento prima rinunciatario, poi sconsideratamente spregiudicato. (Tutto Napoli)

Il 4-2-3-1 poi va bene quando hai la squadra adatta e in forma" "Mi sembra finita la storia tra Gattuso e il Napoli. (Tutto Napoli)

La cosa più grave secondo l’ex giocatore, è stata la mancata collaborazione tra i vari settori dirigenziali della società Renica: “Siete vergognosi, altro che Gattuso”. Di seguito le dichiarazioni dell’ex Napoli Alessandro Renica:. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr