Percassi avvicina Gollini al Tottenham: "Ipotesi concreta"

Percassi avvicina Gollini al Tottenham: Ipotesi concreta
Tuttosport SPORT

"Tottenham-Gollini?

Vediamo cosa succede, le offerte devono essere congrue al valore dei giocatori" ha proseguito Percassi a margine della presentazione delle nuove maglie dell'Atalanta 2021/22, riferendosi all'interesse degli Spurs per il difensore.

È stato un giocatore già chiacchierato in passato, ma non c'è fretta di risolvere il problema - ha aggiunto -.

Con queste parole l'amministratore dlel'Atalanta Luca Percassi ha ufficializzato la trattativa tra i nerazzurri e il Tottenham per la cessione del portiere di Poggio Renatico, prossimo all'addio dopo l'arrivo tra i pali di Juan Musso (Tuttosport)

La notizia riportata su altri giornali

Bergamo - La nuova maglia dell’Atalanta 2021-22 avrà una striscia d’oro a intervallare quelle tradizionali nere e azzurre. Partiamo da una squadra che riteniamo competitiva per gli obiettivi dell’Atalanta”, ha concluso Luca Percassi (IL GIORNO)

Grazie anche al nostro grandissimo allenatore, per questo pensiamo di ripartire dal nostro gruppo. ILICIC – «Ha dato tanto all’Atalanta ed è stato chiacchierato in passato ma sappiamo cosa ha dato e cosa può fare, se ci saranno offerte le valuteremo, non ce la fretta di risolvere un problema ma fare la volontà della società» (Lazio News 24)

In occasione della presentazione delle nuove divise dell’Atalanta, Luca Percassi ha rilasciato alcune dichiarazioni rilevanti anche per il mondo Milan. Uno degli obiettivi di mercato degli orobici è Tommaso Pobega:” Si lui è uno dei vari nomi che abbiamo in mente. (Spazio Milan)

Percassi: "Normale Romero piaccia, ma partirà solo per offerte importanti"

Ma soprattutto siamo felici di poter dedicare i nostri risultati a Bergamo, alla città che ha sofferto”. Già pronostici e opinionisti vari vedono l’Atalanta candidata per lo scudetto, Percassi risponde con un sorriso e con il mantra tipico di papà Antonio (assente per la recente operazione al ginocchio): “Il nostro primo obiettivo è la salvezza e non è una frase fatta. (BergamoNews.it)

Si, ci sono vari nomi: ribadisco noi partiamo da una squadra che riteniamo competitiva per l’obiettivo che abbiamo”. “Nome giusto per rinforzare l’Atalanta? (Virgilio Sport)

Per noi è fondamentale dire grazie a chi ci ha permesso di essere qui oggi e farà parte del nostro progetto". A margine dell'evento di presentazione delle nuove divise dell'Atalanta, Luca Percassi, CEO dei bergamaschi, ha risposto alle domande dei giornalisti presenti. (Tutto Atalanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr