Zona arancione, cambiano le regole per spostamenti e scuola: le novità del decreto aprile

Zona arancione, cambiano le regole per spostamenti e scuola: le novità del decreto aprile
QuiFinanza INTERNO

Zona arancione e spostamenti: le novità. Ma cosa cambia in zona arancione?

E mentre la macchina delle vaccinazioni cerca di accelerare – tanto che si attendono mezzo milione di vaccini al giorno, obiettivo “fattibile” secondo Sileri – nell’ultimo decreto il governo ha introdotto alcune novità per la zona arancione.

Zona arancione e scuola: le novità per le medie. Riguardo alla scuola, in zona arancione (ma anche in zona gialla qualora fosse ripristinata questa fascia) le attività scolastiche e didattiche si svolgono integralmente in presenza anche per le seconde e terze medie. (QuiFinanza)

La notizia riportata su altri giornali

La consegna a domicilio è consentita senza limiti di orario, ma deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti. Riaprono, quindi, alcune attività al dettaglio e ci sarà la possibilità di muoversi all'interno del proprio Comune di residenza senza autocertificazione, ma comunque rispettando il coprifuoco. (VeneziaToday)

Dalle 18 alle 22, invece, la vendita sarà vietata a chi svolge l’attività di bar senza servizio di cucina. Stesse regole anche per i ristoranti, che potranno lavorare esclusivamente attraverso l’asporto e la consegna a domicilio. (il Resto del Carlino)

Prima di ricapitolare le varie disposizioni, vale forse la pena chiedersi fino a quando durerà la zona arancione in Veneto. Riaprono i negozi. In zona arancione tutti i negozi possono restare aperti, così come sono ammessi i mercati, sempre seguendo i protocolli previsti. (VeronaSera)

Roma e il Lazio tornano in zona arancione, venerdì il nuovo monitoraggio dell'Iss

Gli spostamenti verso altri Comuni sono consentiti esclusivamente per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute; ad ogni modo è sempre possibile rientrare alla propria residenza, domicilio o abitazione o rientrare dalle seconde case ubicate all'intero o fuori il territorio regionale. (VeneziaToday)

Sempre domani, alle 12.30, Luca Zaia in conferenza stampa. La conferenza del Presidente Luca Zaia. Per chiarire ogni dubbio sul passaggio dalla zona rossa alla zona arancione, domani il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia sarà a Marghera dove, alle 12. (Daily Verona Network)

Roma e il Lazio tornano in zona arancione da oggi, martedì 6 aprile. L'indice Rt si mantiene infatti inferiore ad 1, anche se l'attenzione resta alta in vista del prossimo monitoraggio dell'Iss che sarà di venerdì 9 aprile prossimo. (RomaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr