Calciomercato Juventus, colpo Donnarumma | Arriva la svolta

Calciomercato Juventus, colpo Donnarumma | Arriva la svolta
Calcio mercato web SPORT

> > > Calciomercato Juventus, doppietta da Champions | “Squadra nulla senza Ronaldo”. Intanto domenica ci sarà la sfida proprio tra Juventus e Milan, che potrebbe rivelarsi cruciale per entrambe le squadra vista la lotta per un posto in Champions League.

In caso di riuscita, Wojciech Szczesny saluterebbe i bianconeri per trasferirsi in Premier League, dove ha molto mercato

Il risultato di questa gara potrebbe essere importante anche per il futuro di Donnarumma, ma intanto entrambi i club si contendono l’estremo difensore e continuano a sfidarsi anche fuori dal campo. (Calcio mercato web)

Ne parlano anche altre testate

Tutto rimandato a fine stagione, quando il Milan avrà la certezza o meno della partecipazione alla prossima Champions League. Coe riportato dalla Gazzetta dello Sport, il suo agente Mino Raiola per rinnovare il contratto del portiere parte da 12 milioni di euro e avrebbe già fatto sapere di avere in mano proposte da 10 milioni, quindi superiori a quella del Milan (8). (Tutto Juve)

Milan, la questione rinnovi. Ma a tenere banco in casa Milan c’è anche la questione dei rinnovi di Calhanoglu e soprattutto di Donnarumma Con ogni probabilità chi vincerà domenica metterà un piede e mezzo nell'Europa che conta. (LaPresse)

Sulle pagine de Il Giornale, Franco Ordine commenta la situazione di Gianluigi Donnarumma, dopo il confronto con i tifosi rossoneri degli ultimi giorni: “Nessuno è in grado di stabilire chi ha autorizzato il confronto convincendo Gigio che non era disposto. (TUTTO mercato WEB)

Juve-Milan, tra Champions e futuro di Donnarumma - Sportmediaset

La Juventus avrebbe rotto gli indugi, ed avrebbe presentato a Mino Raiola un'offerta ufficiale di ingaggio per Gianluigi Donnarumma, portiere classe 1999 della nostra nazionale, in scadenza di contratto con il Milan (Tutto Juve)

Gigio è finito come nel 2017 in una cosa più grande di lui, inizia ora la settimana più lunga Il classe ’99 inizialmente non avrebbe voluto incontrare la delegazione di ultras, poi successivamente ha accettato il colloquio. (MilanNews24.com)

Maldini ha rimandato ogni discorso a fine stagione per evitare distrazioni nell'agguerrita lotta Champions, ma tra il Milan e Mino Raiola le posizioni rimangono ben distanti. Domenica, probabilmente, si deciderà tutto o quasi tra chi andrà in Champions League tra Juve e Milan e chi, a quel punto, si prenderà la posizione di forza con Donnarumma. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr