Allegri "riscrive" la lite con Spalletti con 4 parole

Allegri riscrive la lite con Spalletti con 4 parole
ilGiornale.it SPORT

Non mi sono lamentato, con te ho sempre perso e sono sempre venuto a salutarti, adesso mi fai la morale?"

Adesso l'appuntamento è al 6 gennaio dell'anno prossimo a Torino, magari per un chiarimento vis a vis, quando andrà in scena il match di ritorno.

La qualità maggiore di Szczesny è l’affidabilità, tre errori di fila, se me lo avessero detto avrei risposto 'Voi siete matti'.

Out Chiesa e Bernardeschi, il tecnico livornese è enigmatico: "Szczesny, de Ligt e altri nove"

Allegri suona la carica, mandando un segnale forte alla squadra: "I giovani non sono più giovani, bisogna darsi una sveglia sotto l’aspetto mentale. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altre testate

Napoli calcio - L'edizione odierna del Corriere dello Sport esalta il gioco e l'inizio di Spalletti in campionato con il suo Napoli: "7 - Per la qualità di cui dispone Spalletti, questa squadra giocherà sempre meglio. (CalcioNapoli24)

Non per offendere Gattuso, ma Spalletti da quel qualcosa in più, è toscano e dà qualcosa di diverso. Mariano Grillo nel suo intervento irriverente ha parlato dell'attualità di casa Napoli soffermandosi anche sulla crisi della Salernitana. (AreaNapoli.it)

Infine Marolda ha tirato in causa anche Gattuso, un allenatore "accusato" di urlare troppo dalla panchina Francesco Marolda si riferisce in particolar modo a quando Luciano Spalletti, tra il primo e il secondo tempo, ha deciso di sostituire un poco brillante Elmas con Ounas, cambio che si è rivelato poi decisivo. (AreaNapoli.it)

Dazn, Zille sorpresa: "Lamentele verso Spalletti? Mai visto un comportamento così lineare"

Finiranno quinta e sesta". In effetti, mai come quest'anno le milanesi sembrano messe meglio rispetto alle dirette rivali. I partenopei si ritrovano con la stessa squadra dell'anno passato, e possono dire la loro senza porsi limiti (CalcioNapoli1926.it)

di Antonio Castaldo. Il senegalese tra i migliori contro i bianconeri, ha anche realizzato il gol della vittoria. « Ho visto tutti i tifosi urlare, volevo fare una foto. (Corriere della Sera)

Ha detto ad Ounas di stare sulla trequarti, dietro a Osimhen, ma di stare attento al terzino bianconero quando usciva su Politano. Essendo a bordo campo da tre anni per Dazn, quello del tecnico del Napoli mi è sembrato il comportamento più lineare che abbia mai visto. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr