Parma, D’Aversa: “Il futuro è roseo, possiamo aprire un nuovo ciclo”

Parma, D’Aversa: “Il futuro è roseo, possiamo aprire un nuovo ciclo”
DerbyDerbyDerby SPORT

Il Parma si congeda dalla Serie A con una sconfitta contro il Torino.

Le prossime partite saranno già parte del nuovo ciclo?

Queste le parole di mister Roberto D’Aversa ai microfoni post-partita: “Siamo professionisti e dobbiamo comportarci come tali.

Abbiamo subito troppi gol da palla inattiva, abbiamo peccato in carisma e personalità e abbiamo concesso gol facili”

Queste le parole di mister Roberto D’Aversa. (DerbyDerbyDerby)

Se ne è parlato anche su altri media

Dovevamo gestire energie anche mentali, ogni partita assume un valore diverso, sai che devi centrare il massimo e non è sempre facile restare tranquilli. Ma è ancor più bello aver vinto, abbiamo lottato fino alla fine, sono felice di aver segnato la rete decisiva". (Toro News)

Chi ha giocato ieri contro il Parma ha svolto solamente un lavoro defaticante mentre tutti gli altri elementi a disposizione hanno preso parte ad una seduta tecnico-tattica agli ordini dell'allenatore granata. (Toro News)

Leggi anche:. Calciomercato Milan, Conti rientra dal Parma: nuova cessione. Conti farà ritorno al Milan e verrà nuovamente ceduto. Il Parma ha perso contro il Torino ed è matematicamente retrocesso in Serie B. (MilanLive.it)

Ferrari: "Notte amara, chiedo scusa ai nostri tifosi"

“Questa è una notte amara per chi ama i nostri colori. Per questo, mi sento di chiedere scusa ai nostri tifosi, che ci sono mancati tremendamente nello spettrale silenzio degli stadi vuoti (Forza Parma)

All'Olimpico la squadra di Nicola si impone 1-0 sui crociati grazie ad uno spunto di Ansaldi concluso in gol dal belga-albanese. Si tratta del sedicesimo legno colpito dai granata in questa stagione e il quattordicesimo che ha salvato il Parma in campionato. (Liberoquotidiano.it)

A questo punto come riporta l’edizione della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, il futuro di Andrea Conti sarà ancora rossonero. I ducali retrocedono così in Serie B. (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr