'Modena, si riaprano subito anche le scuole medie e superiori'

'Modena, si riaprano subito anche le scuole medie e superiori'
La Pressa INTERNO

Il documento è stato appena depositato a in Comune a Modena.“E’ innegabile che la gestione dell’emergenza sanitaria in campo scolastico da parte del governo Draghi si ponga in sostanziale continuità con quella del governo Conte-bis - afferma il consigliere Rossini - anche il nuovo governo difatti nell’emanare il recente decreto-legge del 1 aprile scorso ha previsto - nelle nove regioni classificate come ‘zone rosse’, tra cui appunto l’Emilia-Romagna - che le attività didattiche a partire dalla seconda media si svolgano non in presenza, ma esclusivamente con modalità ‘a distanza’. (La Pressa)

Su altre testate

2,9 milioni in Dad. Ritorno a scuola (Ansa). Condividi. Suona la campanella stamattina per circa 5,6 milioni di alunni che ritornano a seguire le lezioni in presenza: quasi il 66% degli 8,5 milioni di alunni iscritti nelle scuole statali e paritarie, due su tre. (Rai News)

Sono quasi 85mila gli alunni tornati oggi in aula in regione, tra infanzia, elementari e prima media. Seconde e terze rimangono in didattica a distanza, così come le superiori (TGR – Rai)

Covid, Lopalco: “Dad a scelta dai genitori, non c’è alternativa in Puglia” Di. A giugno la circolazione di Sars-Cov-2, il virus che causa la Covid-19, si ridurrà. Quando c’è un’aggregazione nel bel mezzo della pandemia questa diventa un’occasione per il virus di circolare” (Orizzonte Scuola)

Ritorno in presenza, come se fosse il primo giorno di scuola - TGR Friuli Venezia Giulia

Il grido di aiuto per poter ritornare in classe è stato lanciato e gli studenti sperano che venga raccolto da chi deve decidere. E poi manca il contatto con il Prof: avremmo bisogno di averlo davanti a noi anche solo per potergli chiedere una spiegazione". (Il Resto del Carlino)

Ritorno a scuola questa mattina per oltre 230mila bambini e bambine toscani, dalla scuola dell'infanzia fino alla prima media compresa. "Ho due figli di 3 ed 8 anni. (FirenzeToday)

È tornata infatti a suonare la campanella, ma solo per i più piccoli: oggi circa 18mila studenti piacentini sono rientrati nelle aule di città e provincia, la ripresa in presenza riguarda nidi, materne ed elementari fino alla prima media. (Libertà)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr