Coronavirus, Campania e Napoli a braccetto: incontro De Luca-De Magistris per iniziative congiunte

Coronavirus, Campania e Napoli a braccetto: incontro De Luca-De Magistris per iniziative congiunte
Tutto Napoli Tutto Napoli (Interno)

Al centro dell'incontro uno scambio di opinioni sulla Fase 2 dell'emergenza Covid e si è convenuto di mettere in campo insieme una serie di iniziative per consolidare l'immagine positiva di Napoli e della Campania che escono dall'epidemia in maniera molto forte e positiva.

Su altre fonti

Ombrelloni distanziati e da prenotare, pulizie continue di docce e cabine, spiagge libere ma con accessi contingentati, steward accanto ai classici bagnini, nessun happy hour con buffet in spiaggia e soprattutto niente discoteche. (Il Gazzettino)

Andando incontro, argomenta il presidente Diego Casadei, alle "esigenze degli stabilimenti gia' pronti, in altre zone, e a quelle dei turisti". I bagnini a "sud" della provincia di Rimini, invece, non si sono fatti prendere alla sprovvista dall'accelerata data dalla Regione. (buongiornoRimini)

Dall’ufficio stampa del Movimento 5 Stelle Liguria riceviamo e pubblichiamo. “Fa sorridere la smemoratezza del Governatore della Liguria: certamente è giusto che chi percepisce il reddito di cittadinanza si renda disponibile a svolgere lavori socialmente utili. (Levante News)

Per quanto riguarda le SPIAGGE LIBERE, saranno tutte dotate di APPOSITA CARTELLONISTICA PLURILINGUE RIPORTANTE LE CONDOTTE DA TENERE sia in spiaggia che in acqua. Saranno disposte idonee misure di PULIZIA delle spiagge libere, in particolare quelle in cui è consentito l'accesso di animali. (Ravenna24ore)

Per quanto non previsto nel presente provvedimento, restano confermate le disposizioni di cui all’ Ordinanza n. 48 del 17 maggio 2020, pubblicata sul BURC n. (Salernonotizie.it)

Il Comune è al lavoro per posizionare steward all'ingresso delle spiagge libere che indicheranno regole da seguire, steward selezionati in collaborazione con gli stabilimenti balneari attigui, le associazioni, volontari di protezione civile ed eventualmente anche i percettori del reddito di cittadinanza. (Telenord)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti