Mezz'ora per un tiro: per la Champions serve un Milan più aggressivo

Mezz'ora per un tiro: per la Champions serve un Milan più aggressivo
La Gazzetta dello Sport SPORT

Per calciare la prima volta verso la porta di Audero il Milan ha impiegato mezz'ora: un lasso di tempo troppo lungo, che ha dato subito coraggio ai blucerchiati, protagonisti assoluti per metà abbondante del primo tempo.

E dopo il pari con la Samp ha usato due parole semplici e chiare, in riferimento al suo Milan: "approccio sbagliato".

Tradotto in cifre: il Milan è la quinta squadra per tiri, dietro a Napoli, Atalanta, Juve e Inter (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altri media

Solo il Crotone (2), infatti, è riuscito a mantenere la propria porta inviolata meno volte rispetto ai blucerchiati in Serie A È la ventiseiesima volta in ventinove giornate che accade in questa stagione. (Sampdoria News 24)

Nonostante il periodo buio nel Milan il ct norvegese ha convocato lo stesso il giovane attaccante per capirne di più e l’ha testato per 45 minuti contro Gibilterra. La prestazione e l’atteggiamento di Hauge non sono andati giù a Solbakken che l’ha bacchettato in conferenza stampa criticandone lo spirito e la condizione fisica. (Calciomercato.com)

Tra i migliori in campo c’è sicuramente Bartosz Bereszynski che sembra non aver risentito delle fatiche patite con la sua Nazionale. Anzi, il terzino ha offerto l’ennesima prova precisa sia in fase difensiva, sia in chiave propositiva (Sampdoria News 24)

Moviola Milan-Sampdoria, dubbi sul contatto Ibra-Augello | No comment da Irrati

Voti e giudizi dei calciatori rossoneri. Daniele Triolo. Ieri pomeriggio, a 'San Siro' si è disputata Milan-Sampdoria, gara della 29^ giornata di Serie A. Vediamo, dunque, voti e giudizi dei calciatori rossoneri nelle pagelle di Milan-Sampdoria pubblicate da 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola. (Pianeta Milan)

La Sampdoria Primavera si mette alle spalle la vittoria contro la Lazio e mette nel mirino il Genoa, prossimo avversario in campionato. La Sampdoria Primavera batte la Lazio e agguanta la vetta della classifica a quota 34 punti. (Sampdoria News 24)

Irrati si è limitato a commentare il ruolo del VAR: “Il vero arbitro, quello più bravo, è in campo Come sottolinea il Corriere dello Sport nell’analisi della moviola, Piccinini ha fischiato 30 falli in partita. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr