EURO 2020, via libera del Governo: all’Olimpico con il pubblico

EURO 2020, via libera del Governo: all’Olimpico con il pubblico
MilanNews24.com SPORT

La UEFA aveva dato tempo fino al 7 aprile ad ogni città facente parte dell’organizzazione dell’evento per presentare un piano di riapertura degli stadi.

Il Governo italiano ha stabilito che il pubblico potrà tornare allo stadio in occasione di Euro 2020.

Le modalità saranno stabilite dal CTS. Come riportato da Calcionews24, il Governo italiano ha stabilito che il pubblico potrà tornare allo stadio in occasione di Euro 2020. (MilanNews24.com)

Su altre fonti

Fatta questa premessa bisogna programmare, serve del tempo per pianificare tutto e, per parlare degli Europei di calcio, mancano circa 60 giorni all’inizio. Io penso che si potrà anche consentire, ma il problema è dirlo oggi, questa è la tematica. (CIP)

«La disponibilità acquisita dal Governo italiano è un ottimo risultato che fa bene al Paese, non solo al calcio», le parole del presidente della FIGC Gabriele Gravina. In tal senso il Governo italiano ha dato il via libera alla presenza di pubblico per le partite del prossimo Europeo, al via l'11 giugno. (Ticinonline)

6 Aprile 2021 19:30. Gravina si congratula con Speranza per aver detto sì ai tifosi allo stadio a Roma a Euro 2020. Il Governo, nella persona del Ministro della Salute Roberto Speranza, ha detto sì ai tifosi allo stadio all’Olimpico di Roma a giugno per le quattro partite di Euro 2020 che si svolgeranno in Italia. (Stretto web)

Euro 2020, sottosegretario salute Costa: "Vogliamo portare 15.000 persone all'Olimpico" - Sportmediaset

Il Comitato Tecnico Scientifico si occuperà dei protocolli da seguire per l’evento, in modo da far avvenire il tutto in totale sicurezza Con L’Europeo 2021 dovrebbe infatti tornare il pubblico negli stadi. (Toro.it)

Ora si attende la decisione della UEFA che potrebbe assegnare a Londra, o comunque all’Inghilterra, le partite al momento in calendario a Dublino Le federazioni europee saranno quindi costrette a decidere se accettare di ospitare le gare oppure di rinunciare a questa occasione. (CIP)

Il ritiro della Nazionale mette in evidenza che il virus c'è, circola, ma che evidentemente qualcosa non ha funzionato. Non abbiamo avuto sospensioni determinanti, pertanto guardando al complesso, mi sento di dare una valutazione positiva" (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr