Euro2020, arriva l’ok dal Governo per il pubblico negli stadi in Italia

Toro News SPORT

Di seguito le parole di Gravina: "La disponibilità acquisita dal Governo è un ottimo risultato che fa bene al calcio italiano.

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha comunicato al presidente della FIGC, Gabriele Gravina, la suo consenso a riguardo.

Roberto Speranza ha dato l'ok al pubblico negli stadi per quanto riguarda le quattro gare degli Europei che si giocheranno a Roma. Il Governo ha dato l'ok al pubblico negli stadi per le quattro gare del Campionato Europeo che si giocheranno allo stadio Olimpico di Roma (Italia-Turchia, Italia-Svizzera, Italia-Galles e un quarto di finale). (Toro News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il Governo italiano ha infatti dato il via libera alla FIGC per la riapertura dell'”Olimpico” di Roma in occasione dei match che si disputeranno nella struttura capitolina quest’estate, secondo quanto riportato dall’ANSA. (Toro.it)

Ringrazio in particolare il Ministro della Salute Roberto Speranza perché ci ha comunicato di aver dato incarico al Cts di pubblico allo stadio Olimpico di Roma nel mese di giugno in occasione del prossimo campionato Europeo. (RomaToday)

I dettagli. E’ arrivata la notizia che tanti tifosi italiani attendevano da tempo: agli Europei 2021 l’Olimpico sarà aperto al pubblico. La FIGC ha ricevuto l’ok dal Governo. (instaNews)

Svolta Europeo: c'è l'ok del governo per il pubblico all'Olimpico. Speranza: 'Ora tocca al Cts'

«La disponibilità acquisita dal Governo italiano è un ottimo risultato che fa bene al Paese, non solo al calcio. Ci è stato inviato un segnale in forte prospettiva sulla ripresa che noi trasferiremo prontamente alla UEFA» (Sampdoria News 24)

48 Una decisione a sorpresa. A poche ore dalla presentazione del definitivo piano all'Uefa per gli Europei estivi, il governo italiano ha dato il suo sì per l'ingresso del pubblico degli stadi . Una svolta inaspettata, una comunicazione ufficiale in risposta alla posizione del presidente Uefa Ceferin, che più volte aveva annunciato la riorganizzazione logistica della competizione nel caso in cui alcuni stati (12 in totale) non avessero assicurato la presenza, almeno parziale, degli spettatori negli impianti. (Calciomercato.com)

Il via libera del Governo alla presenza di pubblico per le partite allo stadio Olimpico di Roma, arriva a poche ore dalla scadenza del termine fissato dalla UEFA alle città ospitanti di presentare entro mercoledì i loro protocolli sanitari che consentono di riempire completamente o parzialmente gli stadi (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr