Pallavolo, addio a Michele Pasinato: leggenda e recordman in Italia

Pallavolo, addio a Michele Pasinato: leggenda e recordman in Italia
Virgilio Sport SPORT

Nella classifica dei migliori per media punti per partita, Pasinato è secondo dietro ad Andrea Zorzi.

Uno score incredibile quello di Pasinato: in tutto ha realizzato 7.439 punti in 297 partite, meritandosi la sesta posizione nella speciale classifica generale

Michele Pasinato era soprannominato il “Paso” e ha chiuso la sua carriera nel 2006 con la maglia del Valsugana Padova.

Grave lutto per il mondo della pallavolo, non solo italiana. (Virgilio Sport)

La notizia riportata su altri giornali

Andrea Giani, oggi dg e allenatore di Modena Volley: “Provo un enorme dolore, con Michele sono cresciuto, siamo partiti dalla Pre Juniores, sempre insieme, dal 1985 Pasinato è recordman di punti segnati nella regular season della massima serie del campionato italiano: 7.031 punti in 280 partite. (Il Riformista)

Smesso di giocare, ho apprezzato di lui la voglia di insegnare ai ragazzi, di essere prima educatore e poi allenatore». APPROFONDIMENTI NORDEST Michele Pasinato, morto a 52 anni VOLLEY IN LUTTO Morto a 52 Michele Pasinato, campione del mondo nel 1998. (ilgazzettino.it)

Un bruttissima notizia scuote l'intero mondo del volley, a soli 51 anni l'ex campione azzurro Michele #Pasinato ci ha lasciato L'ex schiacciatore di Cittadella è scomparso a soli 51 anni a seguito di una grave malattia gettando nello sgomento tutti gli appassionati del volley. (il Giornale)

Lutto nel mondo del volley: è morto Michele Pasinato

La sua carriera da giocatore iniziò nelle giovanili del Petrarca Padova nella stagione 1985/86, dove rimase fino al 1994 in serie A1. Il compito di chi rimane è quello di tenerne in vita la memoria, onorare il suo lavoro e associare al grande Paso un grande sorriso (Volleyball.it)

Con la "squadra del secolo" partecipò alle Olimpiadi di Barcellona 1992, ai Mondiali 1998 (vincendo l'oro) e agli Europei 1993 e 1995, anch'essi chiusi con la medaglia d'oro. Michele Pasinato è morto a Padova, dopo aver lottato per cinque mesi contro una grave malattia. (Video - La Stampa)

L’opposto originario di Cittadella ha militato a lungo nel Petrarca Padova, con cui ha vinto una Coppa CEV nel 1994, mentre ha chiuso la carriera con la maglia del Valsugana Padova. Il 52enne è venuto a mancare dopo una brutta malattia, con la quale ha lottato negli ultimi 5 mesi. (Padova Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr