Prezzo carburanti: ecco perché la benzina potrebbe arrivare a 4 euro al litro

Autoblog ECONOMIA

In altre parole, si andrebbe a pagare la benzina 4 euro al litro

Paghereste 4 euro un litro di benzina (o di gasolio, ché sembra opinione diffusa un futuro allineamento dei relativi prezzi… in barba alla maggiore economia del diesel, ma questo è un altro discorso)?

Una prima diminuzione c’è rispetto a recentissimi picchi nell’ordine di 83 ed oltre 85 dollari per Wti e Brent.

Seguono, nell’ordine, la direzione dell’offerta nei Paesi che aderiscono all’Opec con Russia e alleati (Opec Plus) e la diminuzione degli investimenti. (Autoblog)

Ne parlano anche altre fonti

Sul costo dei carburanti, in particolare della benzina, va ricordato che su ogni litro acquistato dai consumatori, 1,04 euro se ne vanno in tasse a causa delle accise. Gli automobilisti sono esasperati, soprattutto i pendolari che ogni giorno devono recarsi sul posto di lavoro con la propria auto. (Gazzetta Jonica)

Prezzi benzina e diesel in Italia QE Il Gpl si muove infine tra 0,816 e 0,839 euro/litro (no logo 0,805), mentre il prezzo del metano si posiziona in media tra 1,562 e 1,868 euro/kg (no logo 1,573). (Motor1 Italia)

Scatta inoltre l'allarme per le bollette, il cui pagamento potrebbe diventare poco sostenibile sia per artigiani e imprenditori che per le famiglie della classe media Solo che, all'oggi, il suo valore è di 80 dollari al barile. (Prima Bergamo)

€ 614.238.333 (Mediaset Play)

Un’impennata assai più brusca che sta facendo contrarre i consumi di metano, favorendo l’utilizzo della benzina sulle vetture che tuttavia causa maggiore inquinamento. Ne avevamo parlato due settimane fa, ma la situazione non è cambiata anche nei distributori piacentini. (piacenzasera.it)

Secondo il professore, se i prezzi dovessero salire intorno ai 200 dollari al barile, la possibilità che la benzina arrivi a 4 euro al litro è molto plausibile. Benzina 4 euro. Alberto Clò è docente di Economia applicata ed è stato lui stesso ad avanzare questo catastrofico scenario sulla Rivista Energia. (I-Dome.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr