Usa, la capsula con a bordo William Shatner di Star Trek completa il suo secondo volo suborbitale – Il video

Usa, la capsula con a bordo William Shatner di Star Trek completa il suo secondo volo suborbitale – Il video
Open SCIENZA E TECNOLOGIA

La New Sheperd, di proprietà della compagnia privata Blue Origin, è riuscita nell’impresa grazie ai suoi tre paracaduti correttamente dispiegati.

TWITTER | Shatner in lacrime dopo l’atterraggio. William Shatner a 90 anni ha conquistato il record dell’uomo più anziano a varcare il confine tra atmosfera terrestre e spazio

A 90 anni ha conquistato il record dell’uomo più anziano a varcare il confine tra atmosfera terrestre e spazio. (Open)

Su altre testate

Un evento carico di significati, perché lui interpretò il Capitano Kirk della nave stellare Enterprise del telefilm trasmesso negli Stati Uniti dal 1966, tre anni prima dell’allunaggio americano. William Shatner a 90 anni è riuscito a fare quel che per gli esseri umani è difficile realizzare, figurarsi a quell’età. (Il Sussidiario.net)

Dopo aver recitato per anni nelle vesti del Capitano Kirk, il 90enne attore William Shatner è andato realmente nello spazio: il volo grazie alla navicella New Shepard della compagnia aerospaziale Blue Origin, di proprietà di Jeff Bezos. (Computer Magazine)

Una volta uscito dalla capsula, l'attore è parso visibilmente commosso ed ha ringraziato il presidente di Amazon per quella che ha definito "un'esperienza incredibile che tutti dovrebbero compiere". All'età di 90 anni, l'attore canadese William Shatner, noto al grande pubblico come il Capitano Kirk di "Star Trek", è riuscito nell'intento di volare davvero nello spazio. (Euronews Italiano)

William Shatner 'Kirk' nello spazio con Blue Origin

"Incredibile", ha continuato a ripetere una volta rientrato sulla Terra dopo aver passato circa una decina di minuti nello Spazio, diventando così il più anziano astronauta di sempre.A colpirlo in particolar modo il contrasto fra i colori della Terra e l'intenso nero dello Spazio. (Tiscali.it)

"E' stato così emozionante - ha detto Shatner coprendosi gli occhi - questa esperienza è stata qualcosa di incredibile" La vista della Terra ha profondamente commosso Shatner, che una volta atterrato non ha trattenuto le lacrime davanti a Jeff Bezos, il findatore di Blue Origin (Repubblica TV)

Fluttuando a 106 chilometri di altezza, oltre l’invisibile linea di Karman che delimita il confine dell’atmosfera del nostro pianeta. Uscito dalla capsula spaziale, un William Shatner visibilmente emozionato ha incontrato Jeff Bezos, numero uno di Blue Origin e primo a sperimentare questa esperienza di turismo spaziale. (Global Science)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr