“Ti ammazzo” Audio shock di Bonucci a Mozzillo: minacce ed insulti

“Ti ammazzo” Audio shock di Bonucci a Mozzillo: minacce ed insulti
Juve Dipendenza SPORT

Giorgia Rossi come non l’avete mai vista: dal look professionale al costume esplosivo. Bonucci a Mazzillo: “Ti ammazzo, cosa mi esulti in faccia?

L’eventuale assenza del centrale bianconero sarebbe dura da digerire per una squadra che, nel reparto arretrato, ha molti limiti.

Il gol vittoria è stato realizzato da Alexis Sanchez e ha avuto conseguenze ben peggiori rispetto al trofeo alzato dai ragazzi di Inzaghi (Juve Dipendenza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La sentenza del Giudice Sportivo parla di alterco e di strattoni. Mettere le mani addosso ad un dirigente avversario, a bordocampo, vale soltanto una multa (IlNapolista)

Queste le sue parole:. “La mia grande speranza è di tornare alla normalità al più presto, di vedere gli stadi pieni e la gente felice. Per me è una grande emozione rivedersi nell'album Panini e rappresenta un grande orgoglio. (Il Pallone Gonfiato)

La Juve crolla quando invece pensava che la missione di arrivare ai rigori fosse compiuta: l’errore di Alex Sandro è stato imperdonabile. L’Inter gode quando forse non ci credeva più: il guizzo di Sanchez ha fatto esplodere San Siro. (fcinter1908)

Bonucci aggredisce il segretario dell'Inter, solo una multa di 10000 euro per lui - Positanonews

Adesso è arrivata la punizione per il centrale della Juve. Elisabetta Esposito. È arrivata la sanzione per Leonardo Bonucci dopo la lite con Cristiano Mozzillo, segretario Inter, aggredito e spintonato ieri sera subito dopo il gol di Sanchez che ha deciso la Supercoppa Italiana a San Siro. (La Gazzetta dello Sport)

IL PRIMO VIDEO (al minuto 00.20). IL SECONDO VIDEO A bordo campo volano schiaffi e spintoni, con il dirigente dell'Inter che cerca di sottrarsi mentre la furia del difensore della Juve aumenta. (Sport Mediaset)

Il difensore bianconero è andato incontro al segretario dell’Inter, Cristiano Mozzillo e, strattonandolo, gli ha gridato “ti ammazzo”. Dopo la sconfitta contro l’Inter, che ha vinto la Supercoppa Italiana, Leonardo Bonucci si è reso autore di un gesto antisportivo, incivile e addirittura violento. (Positanonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr