Covid, Natale: "A Firenze Nardella lancia operazione acquisti sicuri" / VIDEO

FirenzeToday INTERNO

E quel vertice partorirà l'ordinanza che regimenterà le misure anti-contagio da mettere in campo per le festività di Natale e la corsa al regalo.

Ipotesi in campo, anche se a Firenze il giorno della verità è stato calendarizzato l'1 dicembre, quando il sindaco Dario Nardella incontrerà il prefetto e il questore.

Oppure le vie dello shopping 'a senso unico'.

L'operazione è stata battezzata "acquisti sicuri", come rivela il sindaco a margine di un'iniziativa organizzata dalla Città metropolitana, e le misure, assicura, "sicuramente saranno circoscritte nelle aree e nei tempi". (FirenzeToday)

La notizia riportata su altri media

Anche se i contenuti" del provvedimento "li stiamo definendo in questi giorni". Sull'uso della mascherina a Firenze "potremmo orientarci verso un obbligo nel centro storico. (FirenzeToday)

Il super green pass? I commercianti e il super green pass. Piogge di disdette per i viaggi di Natale e per pranzi e cenoni legati alle festività. (La Nazione)

È evidente, dunque, che in un luogo di bassa densità abitativa, quando in fondo abbiamo stamani 370 contagi su base giornaliera, non ha nessun senso la mascherina all'aperto mentre invece lo può avere per quello che ho visto sabato e domenica a Firenze (FirenzeToday)

"Le regioni non hanno chiesto l'obbligo di mascherina all'aperto. Ci sono queste scelte nell'autonomia di sindaci e governatori. In Toscana la situazione del paese di montagna non è la stessa di Firenze (La Nazione)

Chiunque visiti Firenze, passando da lì non potrà non notare che la seconda finestra a destra è sempre aperta. Se quella finestra sempre aperta potesse parlare degli amori di Firenze. In particolare, vogliamo parlare della Piazza Santissima Annunziata, collocata in pieno centro storico. (Informazione Oggi)

L’1 dicembre incontrerò il prefetto e il questore e vareremo l’ordinanza, i dettagli ancora non li possiamo dare» ma «dovrebbe entrare in vigore nel weekend del 4 dicembre». «Siamo al lavoro, sicuramente si tratterà di misure circoscritte nelle aree e nei tempi. (Corriere Fiorentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr