Quando in Rai le cose non vanno secondo copione

Quando in Rai le cose non vanno secondo copione
Today.it CULTURA E SPETTACOLO

Un gesto, quello di Federico Lucia, definito da molti "rivoluzionario" per il coraggio di smascherare il "sistema" Rai e gridare alla censura.

Il video del suo intervento sul palco del Primo Maggio ha raggiunto le 14 milioni di visualizzazioni su Instagram, due milioni invece le views per la telefonata tra il rapper e lo staff di Rai Tre.

Una viralità impensabile ai tempi degli Elii, quando il tam tam social non era ancora un miraggio nella testa degli informatici più visionari e Mark Zuckerberg aveva appena sette anni

L'altroieri Fedez ha trattato Rai Tre come fosse Instagram, trascinando il piccolo schermo nell'attivismo performativo dei social e fregandosene di qualsivoglia attivismo partitico. (Today.it)

Ne parlano anche altre fonti

Una telefonata di oltre 11 minuti è stata ridotta a un collage di nemmeno 3 minuti che ha scatenato l'ira della Rai. Fedez sarebbe dovuto essere il nome forte del Concertone ma si è rivelato un boomerang per tutti, in primis per la Rai. (ilGiornale.it)

Non tanto le parole di Fedez, abilissimo ad usare i social media, ma il festival dell’ipocrisia dell’ex premier Conte e del Movimento 5Stelle. Insomma, la Rai in questi anni è stata ed è ancora gestita attraverso le nomine fatte dal Governo Conte. (Il Fatto Quotidiano)

Intanto, ecco il testo del discorso portato sul palco del Concertone da Fedez, diventato ormai un vero e proprio caso politico. "Buon primo maggio e buona festa a tutti i lavoratori - ha iniziato Fedez - (Giornale di Sicilia)

Chi è Ilaria Capitani, vicedirettrice di Rai Tre. Ecco la trascrizione della telefonata senza tagli

Cosa emerge dalla telefonata integrale tra Fedez e i dirigenti RAI. Ecco il video della telefonata integrale (Bufale.net)

“Fedez è stato scorrettissimo”, sarebbe l’umore condiviso dai vertici Rai Il rapper ha infatti accusato la Tv di Stato – la stessa che ha organizzato lo storico evento musicale – di averlo censurato. (Il Sussidiario.net)

Secondo la Rai, però, il video pubblicato da Fedez non fornirebbe una ricostruzione completa dei fatti. E poi: «Le parole realmente dette sono: «Mi scusi Fedez, sono Ilaria Capitani, vicedirettrice di Rai3, la Rai non ha proprio alcuna censura da fare. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr