Coronavirus, in Cina sei medici morti a Wuhan. Niccolò torna in Italia. Ultime notizie

Corriere della Sera Corriere della Sera (Esteri)

La Farnesina ha annunciato che un aereo militare partirà oggi dall’Italia e rientrerà assieme a Niccolò domani, sabato 15 febbraio.

Niccolò non era riuscito a lasciare Wuhan per ben due volte perche’ aveva la febbre (qui la sua storia).

Su altri media

Non c’è uno slot disponibile per far atterrare il volo italiano all’aeroporto, la Cina blocca a Wuhan il ragazzo italiano di diciassette anni. La Cina nelle scorse settimane ha evidenziato il proprio disappunto per lo stop al traffico aereo diretto imposto dal governo italiano. (News Mondo)

Eppure sembra che vari commercianti abbiano trovato una via di fuga dai blocchi imposti a livello governativo, alimentando il traffico illecito sul mercato nero. (GreenStyle)

Quanto al blocco dei voli tra Italia e Cina il console auspica che la «questione si risolva il prima possibile». «RESTRIZIONI ECCESSIVE». Tuttavia, alcuni Paesi, secondo la funzionaria cinese, avrebbero reagito in modo eccessivo sospendendo i voli da e verso la Cina. (Il Gazzettino)

Prosegue la caccia ai responsabili del presidente cinese e segretario generale del Partito comunista cinese. I media ufficiali hanno riferito, in successione, la rimozione di Jiang Chaoliang da segretario del Partito comunista dell’ Hubei, sostituito dal sindaco di Shanghai, Ying Yong, fedelissimo del presidente. (L'HuffPost)

Anche l’Indonesia ha sospeso i visti per i visitatori dalla Cina e ha bloccato tutti i collegamenti aerei diretti con gli aeroporti cinesi. Per contrastare la diffusione del coronavirus diversi governi hanno introdotto restrizioni ai viaggi da e per la Cina. (AsiaNews)

Ieri, la provincia di Hubei aveva riferito di un netti aumento dei casi di contagio, con oltre 14mila nuovi pazienti affetti dal virus Covid-19. E dopo i nuovi casi di contagio, saliti a 218, è scattata una nuova stretta a bordo. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr