Stadio Maradona, c’è la data dell’inaugurazione ufficiale

Stadio Maradona, c’è la data dell’inaugurazione ufficiale
Approfondimenti:
CalcioNapoli1926.it SPORT

Il tempio di Maradona, ora ha il suo nome e lo legherà per sempre a Napoli la città che più di tutte lo ha amato

Quello stadio in cui quel genio ha regalato un sogno al popolo napoletano da sempre ai margini dell'Italia.

Napoli gli ha regalato il suo tempio che finalmente ha una data per l'inaugurazione ufficiale.

Lo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli verrà finalmente inaugurato ufficialmente. (CalcioNapoli1926.it)

La notizia riportata su altri giornali

Ieri la Giunta De Magistris ha deciso che in quella data sarà scoperta la statua per Diego ma il club non ne sa nulla. E appare quantomeno singolare che su una questione che riguarda il calcio il Napoli alla fine non sia stato coinvolto, per non dire avvertito. (IlNapolista)

Da quanto apprende LaPresse, l’iniziativa di intitolazione di quello che fu lo Stadio San Paolo al Pibe de Oro, fissata per giovedì 29 luglio, alle ore 19, non prevedrà la presenza di tifosi. Da quanto trapela dal Comune sarebbero state molteplici le difficoltà nell’organizzare l’inaugurazione dello Stadio Maradona, molto sentita in città, con le restrizioni dovuta al Covid. (LaPresse)

La splendida villa di Diego Armando Maradona a Napoli è in vendita: la storica struttura ha un valore che spiazza. Soprattutto perché per 7 anni è stata la residenza di Diego Armando Maradona. (Consumatore.com)

Aversa, un murales per Maradona nel Parco Pozzi

Gli scrissi dopo Italia-Belgio e gli dissi: 'Lorè, non farmi stare in pensiero per il rinnovo' e lui rispose mettendosi a ridere Di seguito sono riportate le sue parole:. "Se sono preoccupato per il rinnovo di Lorenzo Insigne? (Spazio Napoli)

Luciano Spalletti, nuovo allenatore del Napoli, ha a disposizione ben tre punte centrali: Victor Osimhen, Dries Mertens e Andrea Petagna. Il giornalista ha poi aggiunto: "Andrea Petagna vuole restare al Napoli perché ha intenzione di godersi pienamente i tifosi al Diego Armando Maradona (AreaNapoli.it)

Le sinergie con i privati sono per noi una prassi fondamentale e ci auguriamo che siano tanti altri a seguire il suo esempio” – continua sotto –. L’opera finanziata da un gruppo di privati tifosi del Napoli sarà realizzata dal writer Michele Wuk, già autore di numerose opere nel capoluogo di regione tra cui quella dedicata al principe della risata Antonio De Curtis, in arte Totò. (PUPIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr