Perché Juventus-Napoli si gioca oggi alle 18:45 insieme a Inter-Sassuolo

Perché Juventus-Napoli si gioca oggi alle 18:45 insieme a Inter-Sassuolo
Sport Fanpage SPORT

Perché le due partite si giocheranno alle 18:45 e non in serata?

La partita valida per il recupero della 28a giornata di Serie A, è in programma oggi in contemporanea dunque con Juve-Napoli alle 18:45.

Nessun problema dunque nel trovare una data, ottimale anche per le due squadre che non hanno altri impegni oltre al campionato. Perché Juventus-Napoli e Inter-Sassuolo si giocano alle 18:45. Ma perché per Juventus-Napoli e Inter-Sassuolo si giocheranno alle 18:45?

Juventus-Napoli e Inter-Sassuolo si giocheranno oggi in contemporanea, con fischio d'inizio in orario alle 18.45. (Sport Fanpage)

Se ne è parlato anche su altri media

D'altronde il Sassuolo, tra infortunati e scelte anti-Covid, anche contro la Roma ha dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque pur con una squadra rimaneggiata, non a caso Conte pensa al turnover ma senza esagerare. (Sport Mediaset)

L'obiettivo dell'Inter di oggi è evidente: battere il Sassuolo per staccare ancor di più le rivali e avvicinarsi allo scudetto. L’ha ribadito alla squadra anche nelle ore post Bologna, nei giorni di allenamento di Pasqua e Pasquetta. (Fcinternews.it)

La speranza è che venga lasciato in pace da altri club o che se interpellato declini la proposta. Ora però prima lo Scudetto, poi il rinnovo (TUTTO mercato WEB)

Preview Inter-Sassuolo - Conte senza 4 pedine: dubbi ovunque, Sanchez spera

PROBABILE INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Darmian; Hakimi, Gagliardini, Barella, Eriksen, Young; Lukaku, Lautaro Anche per questo motivo, il tecnico nerazzurro pare intenzionato a confermare Lautaro e Lukaku, con Sanchez che continua a sperare ma resta indietro rispetto ai due titolarissimi. (Fcinternews.it)

Sono tanti i talenti di proprietà nerazzurra che attendono di conoscere il prossimo step della loro carriera. Fabio Alampi. Ultima fase della stagione: l'Inter prosegue la sua marcia verso lo scudetto, ma nel frattempo la dirigenza sta già mettendo a punto le strategie di mercato in vista del prossimo anno. (fcinter1908)

---. PROBABILI FORMAZIONI:. INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Darmian; Hakimi, Gagliardini, Barella, Eriksen, Young; Lukaku, Lautaro. Panchina: Radu, Padelli, Ranocchia, D'Ambrosio, Vecino, Vidal, Sensi, Sanchez, Pinamonti (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr