All. Santos: 'Kaio Jorge è di alto livello. Lo vogliono tanti club europei'

All. Santos: 'Kaio Jorge è di alto livello. Lo vogliono tanti club europei'
Più informazioni:
Calciomercato.com SPORT

È un attaccante di alto livello"

Intervenuto in conferenza stampa, l'allenatore del Santos, Fernando Diniz, ha parlato anche del futuro del suo gioiellino, Kaio Jorge, trattato in Italia da Milan e Juve.

Kaio, anche se giovane, gioca sempre più con maturità.

MERCATO - "Lo vogliono tanti club europei.

Ha molta personalità, fa piacere che sia ritornato, conosce bene il ruolo, crede in sé.

(Calciomercato.com)

La notizia riportata su altri media

Il Santos vorrebbe incassare 10 milioni di euro dalla cessione di Kaio Jorge, ormai convinto di volersi misurare in Europa (Tutto Juve)

Il Milan ha fatto una prima offerta da 6 milioni di euro e ha la sicurezza di riuscire a chiudere l’operazione. Come riferisce Calciomercato.com, Il Santos sa di non poter trattenere Kaio Jorge e parte da una valutazione di 10 milioni di euro per cederlo questa estate. (Spazio Milan)

Dall'altro lato, però, c'è tanta concorrenza su di lui e il Milan vorrebbe anticiparla portandolo subito a Milano. Non si ferma il Milan sul mercato in entrata, ora gli obiettivi principali sono il trequartista e soprattutto Kaio Jorge. (Il Milanista)

Calciomercato Milan – Offerta per Kaio Jorge: trattativa nel vivo

Proprio per questo motivo, Maldini avrebbe individuato in Kaio Jorge il profilo ideale da poter inserire nel reparto offensivo dei rossoneri. C'è da ricordare, però, che Kaio Jorge potrebbe lasciare la sua squadra a parametro zero nella prossima finestra invernale di mercato. (Pianeta Milan)

Kaio, anche se giovane, gioca sempre più con maturità. Intervenuto in conferenza stampa, l'allenatore del Santos,, ha parlato anche del futuro del suo gioiellino, Kaio Jorge, trattato in Italia da Milan e Juve: "Lo vogliono tanti club europei. (ilBianconero)

Vogliono portarlo subito in Italia. Daniele Triolo. Il Milan fa sul serio per Kaio Jorge: l'attaccante brasiliano, classe 2002, è l'elemento individuato da Paolo Maldini e Frederic Massara per diventare il calciatore giovane da far crescere dietro Zlatan Ibrahimovic ed Olivier Giroud. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr