Lazio zona arancione, regole e divieti: cosa si può fare da martedì 6

Corriere della Sera INTERNO

Seconde case - Sarà sempre possibile raggiungere le seconde case, anche in zona rossa, a patto che non ci siano però ordinanze dei presidenti di Regione che impongono regole più restrittive

Spostamenti - Restano vietati gli spostamenti tra le Regioni, a meno che non si abbia una seconda casa.

I presidenti di Regione, a differenza di quanto è stato fino ad oggi, non potranno emanare ordinanze più restrittive per chiudere le scuole. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

Si ricorda che negli scenari di massima gravità (zona rossa), sono sospese le attività sportive e motorie svolte nei centri sportivi e circoli all'aperto I centri tennis e padel amatoriali proseguono? (RomaToday)

Come preannunciato nei giorni scorsi, alla luce della situazione epidemiologica nella nostra Regione, da domani 6 aprile si passerà alla zona arancione. Sempre domani, alle 12.30, Luca Zaia in conferenza stampa. (Daily Verona Network)

Venezia, 5 Aprile 2021 - Ultimo giorno di zona rossa per il Veneto, che domani passerà il zona arancione. Sono 302 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (+5), di cui 287 positivi (+5) e 15 negativizzati (dato stabile). (il Resto del Carlino)

CORONAVIRUS, DA DOMANI LA SICILIA TORNA IN ZONA ARANCIONE

Zona arancione e spostamenti: le novità. Ma cosa cambia in zona arancione? Zona arancione e scuola: le novità per le medie. Riguardo alla scuola, in zona arancione (ma anche in zona gialla qualora fosse ripristinata questa fascia) le attività scolastiche e didattiche si svolgono integralmente in presenza anche per le seconde e terze medie. (QuiFinanza)

Le regole in zona arancione: dagli spostamenti alle visite a parenti e amici. Da oggi tornano in zona arancione Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia, Umbria, Veneto e Province di Bolzano e Trento. (Fanpage.it)

Questa precisazione viene dopo alcune indiscrezioni da fonti ministeriali che ipotizzavano la convocazione della cabina entro la prossima settimana Da domani martedì 6 aprile, come previsto dal nuovo decreto Covid, nel Paese tornerà anche la zona arancione. (95047)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr