Lautaro Martinez e Vecino, no rientro anticipato all’Inter: niente gialli

Inter-News SPORT

NIENTE RIENTRO – Lautaro Martinez e Matias Vecino resteranno rispettivamente con Argentina e Uruguay.

L’Inter poteva sperare in un cartellino giallo per Lautaro Martinez e Vecino in Argentina-Uruguay (vedi articolo), che sarebbe valso il rientro anticipato.

Lautaro Martinez, così come Joaquin Correa, tornerà quindi in campo all’1.30 italiana della notte fra giovedì e venerdì, sempre a Buenos Aires contro il Perù

I due giocatori dell’Inter erano diffidati: un cartellino giallo sarebbe stato una manna dal cielo per i nerazzurri, in vista del match con la Lazio. (Inter-News)

La notizia riportata su altri giornali

Si tratta di 7-8 minuti in media a partita, più precisamente 17-18 a presenza (4 su 9). Anche se al conteggio manca ancora Cile-Venezuela, che potrebbe migliorare ulteriormente i dati di Sanchez con il Cile (Inter-News)

Cile-Paraguay, le formazioni ufficiali: Sanchez e Vidal titolari con un ex Inter. Commissario tecnico: Martin Lasarte. Paraguay: in arrivo (Inter-News)

SUCCESSO – Il Cile trova la sua seconda vittoria nelle qualificazioni ai Mondiali e, dopo un punto nelle precedenti quattro giornate, batte 2-0 il Paraguay. Novantatré minuti per l’attaccante dell’Inter nel ritorno alla vittoria del Cile: 2-0 al Paraguay. (Inter-News)

A riportarlo è La Gazzetta dello Sport che rimarca il costo effettivo dei charter che, dopo uno scalo a Madrid, porteranno Lautaro, Correa, Vecino e i cileni Sanchez e Vidal direttamente a Roma. Il piano è il seguente: Lautaro, Correa e Vecino torneranno nella notte tra venerdì e sabato, raggiungendo i compagni di squadra nell’hotel che ospiterà il ritiro dei nerazzurri. (fcinter1908)

Commissario tecnico: Lionel Scaloni. Uruguay (3-4-2-1): Muslera; Araujo, Godin, Coates; Nandez, Valverde, Vecino, Vina; De la Cruz, B. ARGENTINA-URUGUAY – LE FORMAZIONI UFFICIALI. Argentina (4-3-3): E. (Inter-News)

La compagine allenata da mister Simone Inzaghi, dopo la sosta del campionato, affronterà la Lazio di Simone Inzaghi presso lo stadio Olimpico. Ancora più ritardato il ritorno dei cileni, attesi (salvo contrattempi) a Roma solo nella mattinata del giorno della partita: per loro un impiego è praticamente da escludere, mentre sugli argentini Inzaghi valuterà in extremis (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr