Sconcerti: «Il centrocampo del Milan? Flop per il seguente motivo»

Sconcerti: «Il centrocampo del Milan? Flop per il seguente motivo»
MilanNews24.com SPORT

Bennacer che non c’è e soprattutto Calhanoglu, il suo vero giocatore, che si è fermato.

Mario Sconcerti ha detto la sua sulla debacle rossonera nel derby contro l’Inter, rivelando che è mancato soprattutto il centrocampo. Mario Sconcerti ha detto la sua direttamente tramite il Corriere della Sera, sulla pesante sconfitta nel derby:. «Il Milan si è smagrito, ha perso tutto il centrocampo.

Senza di loro Kessie è come coperto dal peso dello spazio che deve sopportare e Saelemaekers è sorpreso dal di più che gli viene chiesto»

(MilanNews24.com)

Se ne è parlato anche su altri media

Lautaro va oltre il miglior Dybala perché non ha incertezze di ruolo ed è ancora nell’età in cui l’immaginazione è sostanza Conte si lamentava, non vedeva la celebre LuLa, non c’era una coppia, c’era un piccolo elegante saprofita. (Tutto Juve)

Gioca con un 3-3-4 ormai, gli ci è voluto un po' per convincere Ivan Perisic a certi sacrifici. Dopo la domenica di campionato, Mario Sconcerti esprime il proprio commento sulla giornata ai microfoni di TMW Radio partendo dal derby: "Vedo l'Inter molto avanti, è cresciuta ed è diventata quella che voleva Antonio Conte. (Fcinternews.it)

Conte con lui si è davvero inventato una squadra estrema, quasi ignota alle vecchie intelligenze. Oggi l’Inter se lo può permettere. (Corriere della Sera)

TMW RADIO - Sconcerti: "Napoli, Gattuso se sta zitto lo fa per rispetto alla propria gente"

Sulle pagine del Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha commentato così il momento del Milan dopo il ko contro l'Inter: "Il Milan si è smagrito, ha perso tutto il centrocampo. Senza di loro Kessie è come coperto dal peso dello spazio che deve sopportare e Saelemaekers è sorpreso dal di più che gli viene chiesto" (Milan News)

Lautaro va oltre il miglior Dybala, perché non ha incertezze di ruolo ed è ancora nell’età in cui l’immaginazione è sostanza Conte si lamentava, non vedeva la celebre LuLa, non c’era una coppia, c’era un piccolo elegante saprofita. (Juventus News 24)

Gioca con un 3-3-4 ormai, gli ci è voluto un po' per convincere Perisic a certi sacrifici. Di chi sia poi la colpa poi è tutta un'altra storia" (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr