“Quali” Aus Open: Bronzetti e Trevisan volano nel main draw

FIT SPORT

La riminese era sotto 64 2-0 prima di infilare un parziale di dodici giochi ad uno.

Missione compiuta per Lucia Bronzetti e Martina Trevisan nelle qualificazioni degli Australian Open, primo Slam del 2022 (in programma dal 17 al 30 gennaio con un montepremi 54,2 milioni di dollari) sui campi in cemento di Melbourne Park nella metropoli australiana.

Settima presenza in un main draw Slam per la 28enne mancina di Firenze, e terza consecutiva a Melbourne (nel 2019 era invece stata stoppata al turno decisivo delle “quali”)

Semaforo rosso nel turno decisivo, invece, per Thomas Fabbiano, Flavio Cobolli, Alessandro Giannessi e Salvatore Caruso. (FIT)

Ne parlano anche altre testate

La 23enne, insignita in autunno del “Trono di Verucchio 2021”, ha superato in rimonta anche il terzo turno di qualificazione ed entra nel tabellone principale dell’Australian Open al via da lunedì prossimo (17 gennaio) a Melbourne (RiminiToday)

La ventitreenne di Villa Verucchio ha eliminato prima la francese Amandine Hesse (6-0 6-2), poi la russa Valeria Savinykh (6-2 6-2) e infine la giapponese Nao Hibino (4-6 6-2 6-1) rimontando da 4-6 0-2. (FIT)

Ad Anzio si coltivano stelle – La numero 145 del mondo è la migliore giocatrice di un gruppo solido e in costante crescita Contro Nao Hibino la partita sembrava persa, Lucia non ha mollato e ha meritatamente portato a casa la sfida. (LiveTennis.it)

Australian Open: Bronzetti e Trevisan raggiungono Giorgi e Paolini

Aver perso così la prima frazione influisce sulla partenza della seconda, con Giannessi che si ritrova nuovamente in difficoltà nel primo turno di servizio. Nel secondo set non cambia il canovaccio del match. (Eurosport IT)

Soltanto in un’altra occasione la Bronzetti aveva disputato le qualificazioni di un Major: agli Us Open del 2021, dove perse però al primo turno. "Non ho parole per descrivere quello che sta accadendo", le impressioni a caldo della 23enne originaria di Villa Verrucchio, a pochi kilometri da Rimini. (La Gazzetta dello Sport)

La 20enne di Saratov è alla quarta presenza nello Slam Down Under dove lo scorso anno ha raggiunto il terzo turno. La vincente di questo match troverebbe al secondo turno o la russa Veronika Kudermetova (n. (SuperTennis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr