Coronavirus, medici di Wuhan riutilizzano le stesse tute e mascherine

Sky Tg24 Sky Tg24 (Esteri)

I numeri. Delle 59.900 tute necessarie ogni giorno, i medici e le infermiere di Wuhan ne hanno solo 18.500, ha spiegato il vice sindaco, Hu Yabo.

Lavora così, spesso in assenza di un'adeguata protezione, il personale ospedaliero di Wuhan, la città cinese focolaio dell'epidemia.

Se ne è parlato anche su altre testate

In precedenza, lo stesso club aveva annunciato una donazione di 300 mila mascherine al capoluogo dello Hubei per sostenere la lotta contro l’epidemia. Secondo quanto appreso, la società dell’Inter, insieme all’Amity Foundation del gruppo Suning, metterà in vendita le magliette indossate da 5 giocatori durante il derby, i ricavi verranno devoluti interamente alla città di Wuhan (Radio Cina Internazionale)

Una città deserta, spettrale, che però la Tv cinese continua a raccontarci come, in fondo, tranquilla. Coronavirus, Il Ballo Dei Pazienti A Wuhan. Coronavirus, Spray In Molte Citta Della Cina. Coronavirus, Cure Forzate Per Chi Rifiuta La Quarantena. (Panorama)

Questi numeri sono aumentati anche perché è stato adottato un nuovo criterio di monitoraggio. Il numero di morti totali ha raggiunto quota 1367, mentre gli infetti sono 59,804, secondo i dati ufficiali del governo cinese. (CinaOggi)

La Cina ‘taglia’ di 108 unità, a quota 1.380, il bilancio complessivo dei morti da coronavirus aggiornato a ieri dopo i controlli effettuati sui dati dell’Hubei che hanno fatto emergere casi di conteggio doppio. (ItalyNews.it)

E dopo i nuovi casi di contagio, saliti a 218, è scattata una nuova stretta a bordo. Ieri, la provincia di Hubei aveva riferito di un netti aumento dei casi di contagio, con oltre 14mila nuovi pazienti affetti dal virus Covid-19. (QUOTIDIANO.NET)

Coronavirus in Cina: sequestrati 38.000 animali venduti illegalmente. Fonte immagine: cynoclub via iStock. Le autorità cinesi hanno sequestrato più di 38000 animali selvatici, venduti illegalmente dopo il divieto imposto data l'esplosione del coronavirus. (GreenStyle)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr