Treviso, è un gioielliere veneto il campione del mondo della 'Tiramisù World Cup 2021'

il Resto del Carlino CULTURA E SPETTACOLO

Alla gara, iniziata l'8 ottobre con le selezioni, hanno partecipato 200 chef, provenienti da ogni parte del mondo

Sono stati Elisa Orfei di Treviso, Nicola Ottaviani di Verona, vincitore anche del Premio Hausbrandt per la miglior valorizzazione dell'ingrediente caffè.

Treviso 10 ottobre 2021 – Quattro veneti con la passione della cucina sul podio per il miglior tiramisù del mondo.

Mentre per la ricetta originale, sono arrivati in finale altri tre pasticceri provenienti dal Veneto, dilettanti sulla carta, ma eccellenti nell’esecuzione. (il Resto del Carlino)

Se ne è parlato anche su altri media

A tenere alti i colori del Friuli anche Giuseppe Franco di Pordenone, già vincitore delle European Selection di Bruxelles nel 2019. Quella della ricetta originale, come stabilito dall'Accademia della Cucina italiana: uova, mascarpone, zucchero, savoiardi, caffè e cacao. (UdineToday)

Per la ricetta originale, gli altri finalisti erano: Elisa Orfei di Treviso, Nicola Ottaviani di Verona (vincitore anche del Premio Hausbrandt per la miglior valorizzazione dell’ingrediente caffè) sfidarsi a colpi di mascarpone e savoiardi - ha commentato Francesco Redi, organizzatore della rassegna - . (VeronaSera)

il contest Tiramisù World Cup, ecco i due dolci migliori al mondo (classico e creativo) di Marco Vassallo A Treviso si è svolta la Tiramisù World Cup, contest in cui 200 pasticceri non professionisti si sfidano nell’esecuzione di uno dei dolci italiani più famosi al mondo. (Corriere della Sera)

Per la ricetta originale, gli altri finalisti erano: Elisa Orfei di Treviso, Nicola Ottaviani di Verona (vincitore anche del Premio Hausbrandt per la miglior valorizzazione dell’ingrediente caffè) sfidarsi a colpi di mascarpone e savoiardi – ha commentato Francesco Redi, organizzatore della rassegna – . (Udine20 2020)

«Il giorno della finale, che si è disputata il 10 ottobre a Treviso, ho tolto la giacca perché faceva caldo – spiega il campione Stefano Serafini – ma camicia e cravatta sono la mia divisa, da sempre». (Corriere della Sera)

La cuoca Bonali ha battuto centinaia di chef non professionisti provenienti da tutto il mondo il gioielliere Serafini vince la competizione per la 'ricetta originale'. È una cuoca belga ad aggiudicarsi la Tiramisù World Cup di Treviso (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr