Inter, Conte: 'Tifo per tutte le squadre che ho allenato'. Poi messaggio agli interisti

Inter, Conte: 'Tifo per tutte le squadre che ho allenato'. Poi messaggio agli interisti
AreaNapoli.it SPORT

Stiamo per entrare nella storia dell'Inter, c'è poco altro da dire".

Sono stato fortunato perché ho trovato un presidente-tifoso e siamo riusciti a fare qualcosa di straordinario.

Poi il messaggio agli interisti: "Non è stato semplice entrare nel cuore di tutti i tifosi dell'Inter, ma sicuramente ho capito e capirò.

Rimango tifoso di tutte le squadre che ho allenato, ma sono il primo tifoso della squadra di cui oggi difendo i colori". (AreaNapoli.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Una festa che continua anche in pullman, mentre Solo l'aritmetica, ormai, separa l'Inter dallo scudetto: la lunga corsa nerazzurra è agli sgoccioli e i primi festeggiamenti si intravedono. (Calciomercato.com)

Serve un punto, o forse meno, per lo scudetto matematico: dipenderà tutto dalla partita di domani dell'Atalanta. Festeggia, giustamente, l'Inter di Antonio. (ilBianconero)

Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Bologna, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR. MOVIOLA CROTONE-INTER, PRIMO TEMPO – Alessandro Prontera voto 5. (Inter-News.it)

Inter, Conte: "Siamo a un passo da un sogno". Marotta: "Resto qui"

"Non ci ritroveremo, abbiamo bisogno di stare con le famiglie - racconta Conte a Sky Sport - Sappiamo che siamo a un passo dall'obiettivo, vedremo la partita a casa e sereni. Quando ho iniziato quel percorso sono stato fortunato perché ho trovato un presidente tifoso e abbiamo fatto qualcosa di straordinario. (GianlucaDiMarzio.com)

Sul gol è stato bravo Lukaku a darmi la palla, lo ringrazio per una volta ci siamo invertiti, spesso provo a fornirgli assist per il gol". Versión Española English Version Versi Bahasa Indonesia 日本語版. CROTONE 0-2 INTER | CHRISTIAN ERIKSEN + STEFAN DE VRIJ EXCLUSIVE INTERVIEWS (Inter Sito Ufficiale)

"Con i ragazzi abbiamo condiviso un percorso di sacrifici". Conte spiega il segreto della rinascita dell'Inter: "Quando sono arrivato c'era da fare un percorso per arrivare a vincere. Sul futuro del club, Marotta risponde: "Il presidente è tornato per vivere con noi questo finale di campionato (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr