Genoa, di bomber in bomber: ecco chi è Bruno Labbadia

Genoa, di bomber in bomber: ecco chi è Bruno Labbadia
Per saperne di più:
Telenord.it INTERNO

Ora il 55enne ex bomber, che vanta 213 reti in 577 presenze in Germania, è accostato al Genoa per raccogliere il testimone da Shevchenko, che sulla panchina rossoblu sembra aver ormai fatto il proprio tempo.

Dimissioni o esonero poco cambia per i tifosi, l'importante è che si faccia in fretta e non si perda ulteriore tempo

di Marco Innocenti. Attaccante da 277 reti in Bundesliga, dal 2003 ha guidato Leverkusen, Amburgo, Stoccarda e Wolfsburg ed ora è in pole per raccogliere il testimone da Sheva (Telenord.it)

Ne parlano anche altre fonti

20:41 – Coppa Italia, la Fiorentina sbanca il Maradona: eliminato il Napoli. 23:35 – Coppa Italia, il Milan ai quarti: battuto 3-1 il Genoa dopo i supplementari. (Calcio In Pillole)

In caso di esonero, il favorito a prendere il posto di Shevchenko è Bruno Labbadia, 56 anni, tedesco ma di origini italiane (i genitori, emigrati negli anni 50’, sono di Lenola, comune in provincia di Latina). (Liguria Notizie)

"La Sampdoria è la mia squadra del cuore. Come riferisce primocanale.it, i tifosi genoani sarebbero già in subbuglio sul web per una vecchia intervista rilasciata a Sky dall'allenatore tedesco. (ItaSportPress)

Genoa, Shevchenko negativo: stasera sarà a San Siro

Contro il Milan stasera in Coppa Italia il tecnico, o il suo vice se lui sarà ancora positivo, guiderà i rossoblù probabilmente per l’ultima volta. 'avventura di Shevchenko al Genoa è ormai al capolinea. (Tuttosport)

Le cose non stanno andando per il verso giusto ma anche tecnici famosi hanno vissuto momenti così difficili e pure l'onta dell'esonero. Braida ha detto: “Dico al Genoa di continuare a puntare su Shevchenko. (Milan News)

Per quanto riguarda il Milan ci sarà l'assenza di Zlatan Ibrahimovic, non arruolabile per squalifica. di Matteo Angeli. Praticamente fatta per l'italo tedesco Bruno Labbadia, 56 anni che potrebbe essere a Genova prima del fine settimana. (Telenord.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr