"I miei ragazzi sono stati dei leoni". Rivedi Inzaghi dopo il pareggio contro la Roma

I miei ragazzi sono stati dei leoni. Rivedi Inzaghi dopo il pareggio contro la Roma
TUTTO mercato WEB SPORT

Oggi avremmo probabilmente vinto se fossimo rimasti in 11 contro 11, contro una Roma che ha tanti campioni.

Dispiace ma i ragazzi sono stati straordinari"

"I miei ragazzi sono stati dei leoni".

Rivedi Inzaghi dopo il pareggio contro la Roma. vedi letture. Mezza impresa del Benevento che in 10 contro 11 per più di mezz'ora è riuscita a strappare il pareggio contro la Roma al Vigorito.

Rivedi il video con le parole del tecnico dei sanniti Filippo Inzaghi: "Siamo stati veramente dei leoni, sono molto orgoglioso. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altre testate

Uscita coi tempi giusti a fine primo tempo quando c’è da frenare Lapadula tenuto in gioco da Karsdorp. Così come Montipò passa la prima mezz’ora a toccare più palloni coi piedi che con le mani. (ForzaRoma.info)

Senza la possibilità di schierare Fazio e Juan Jesus, non inseriti in lista Uefa, Fonseca dovrà proporre un terzetto difensivo inusuale, che vedrà sicuramente la presenza di Mancini. Uno degli altri due posti sarà probabilmente occupato da Cristante, che già sabato aveva fatto un tentativo per esserci contro il Benevento (ForzaRoma.info)

Molti tifosi fanno fatica a non assopirsi davanti alla tv e qualcuno si sfoga all’intervallo: “Un primo tempo inconcepibile. Roma, l’assalto finale. Tutti all’attacco negli ultimi venti minuti: entra anche Pedro al posto di Karsdorp per il forcing conclusivo. (Virgilio Sport)

Sky non rimborsa i mesi di gare sospese con il Covid: 2 milioni di multa dall’Antitrust

Roma: Dzeko vuole la doppia cifra, ma è Mayoral il titolare contro il Benevento. La Roma ha dimostrato di essere una vera cooperativa del gol. Uno di questi è Borja Mayoral, che con ogni probabilità sarà in campo dal primo minuto oggi contro il Benevento. (RomaNews)

Edin Dzeko o Borja Mayoral? “E Spinazzola agirà da terzo centrale con Fazio e Mancini”, chiosa La Gazzetta (SOS Fanta)

Tali utenti non sarebbero infatti stati rimborsati dopo la sospensione delle partite per l’emergenza Coronavirus. In più, sarebbero state inadeguate anche le informazioni sullo sconto previsto, giudicate ‘scarse e ingannevoli’. (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr