Covid e vacanze, ecco dove il virus corre

Covid e vacanze, ecco dove il virus corre
Fortune Italia SALUTE

Tempo di vacanze, tempo di Covid-19 e di varianti.

La Francia segna +150% di aumento della circolazione del virus in una sola settimana, con già 18 mila casi attivi.

E se per le vacanze si pensasse a mete molto più lontane dal Vecchio Continente?

La situazione dei contagi da Covid infatti sta pericolosamente peggiorando in molte nazioni.

E allora, forse, per le vacanze 2021 non ci rimane che optare per la nostra bella Italia

(Fortune Italia)

Ne parlano anche altri media

La variante Delta preoccupa sempre più l’Italia e anche il governo. Infatti nella regione la variante è superiore al 60%. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Il Comitato tecnico-scientifico ha preparato un piano da consegnare al governo contenente le indicazioni per contenere la variante Delta: tra queste il rilascio del green pass soltanto dopo il completamento del ciclo vaccinale e il potenziamento della campagna di vaccinazione soprattutto per gli over 60 cercando chi non si è immunizzato attraverso il sistema sanitario nazionale. (Notizie.it )

I contagi sono in aumento, nei Paesi Bassi, in Portogallo, a Cipro e a Malta, ma soprattutto in Spagna. La variante Delta corre anche nella Francia meridionale, contraddistinta ora dal colore giallo insieme a Irlanda, Belgio e parte dei paesi scandinavi. (Yahoo Finanza)

Covid, contagi in aumento: quali regioni rischiano la zona gialla? Le novità

Preoccupazioni per la variante Delta. Da quanto visto, il SARS-CoV-2 che fa parte della variante Delta è particolarmente contagioso. Sarà davvero necessaria una terza dose del vaccino COVID-19? (Infinity News)

(askanews) – Il Covid-19 non conosce tregua olimpica. Rispetto a ieri, in effetti, i casi considerati gravi sono aumentati solo di quattro unità. (askanews)

Covid: le zone a rischio zona gialla. Secondo quanto riportato da FanPage le regioni a maggiore rischio di tornare in zona gialla sarebbero Lazio, Sardegna, Sicilia e Veneto. Saranno questi i passaggi che potrebbero definire i dettagli finali per quanto concerne non solo la zona gialla. (Amalfi Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr