Covid Sardegna, oggi 263 contagi e 5 morti: bollettino

Covid Sardegna, oggi 263 contagi e 5 morti: bollettino
Adnkronos SALUTE

Nella tabella si fa riferimento ad altri 5 morti.

Dei 47.630 casi positivi complessivamente accertati, 12.121 (+76) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 7.309 (+30) nel Sud Sardegna, 4.081 (+38) a Oristano, 9.375 (+48) a Nuoro, 14.744 (+71) a Sassari

I pazienti attualmente ricoverati in ospedale sono 294 (-3), mentre restano 47 quelli in terapia intensiva.

Sono 6.599 i test fatti nelle ultime 24 ore. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il Comune di Cagliari ospita il progetto eco solidale, promosso da Andalas de Amistade Trekking asd, patrocinato dall’assessorato regionale della Difesa dell’Ambiente della Sardegna e finanziato dalla Fondazione di Sardegna. (YouTG.net)

Sul territorio, dei 47.630 casi di positività complessivamente accertati, 12.121 (+76) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 7.309 (+30) nel Sud Sardegna, 4.081 (+38) a Oristano, 9.375 (+48) a Nuoro, 14.744 (+71) a Sassari Con le cinque nuove vittime, da marzo 2020 il coronavirus ha ucciso in Sardegna 1.250 persone. (SardiniaPost)

La Protezione Civile ha diramato il comunicato giornaliero in cui aggiorna il numero e lo stato dei casi di positività nell’isola. In Sardegna sono 47.630 i casi di positività al virus Covid-19 accertati dall’inizio dell’emergenza. (Il Tamburino Sardo)

Astrazeneca e trombosi, la decisione dell'Italia: "Uso preferenziale agli over 60"

I ristoratori, le partite Iva, i baristi e i giostrai invadono piazza Garibaldi a Cagliari. Un solo grido, “basta, vogliamo riaprire”. (Casteddu Online)

L’obiettiv è quello di risolvere la questione dolorosa dei circa 250 lavoratori dello scalo di Macchiareddu che attualmente sono in stato di disoccupazione. Il sindaco Truzzu e l’assessore Guarracino scrivono al Governo. (Casteddu Online)

Il coordinatore del Cts Franco Locatelli anticipa la posizione del nostro Paese: “Considerando i dati sulla letalità (per Coronavirus) che confermano che le vittime perlopiù sono anziani, l’idea anche per Italia è di raccomandare l’uso preferenziale oltre i 60 anni“, ha detto all’incontro Governo-Regioni iniziato intorno alle 20. (Casteddu Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr