Golden Gala, Fabbri: “Bene il 21,71 nel peso. Adesso testa alle Olimpiadi”

Golden Gala, Fabbri: “Bene il 21,71 nel peso. Adesso testa alle Olimpiadi”
Il Faro online SPORT

L’atleta azzurro dell’Aeronautica Militare torna ai livelli eccezionali dello scorso anno e firma un lancio di 21,71.

Il livello del peso è altissimo alle Olimpiadi, ma vorrò ugualmente dire la mia”.

([email protected]/Fidal). Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport. Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Firenze – Una serata piena di emozioni per Leonardo Fabbri. (Il Faro online)

La notizia riportata su altre testate

Bene Tamberi a 2.33, ottimo il secondo posto di Davide Re nei 400. Vince il neozelandese Walsh con 21.47, secondo il serbo Sinancevic con 20.93, terzo posto per Fabbri con 19.82. (OA Sport)

Per la contemporaneità degli Europei di calcio, l'evento si disputa a Firenze, all'Asics Firenze Marathon Stadium - "Luigi Ridolfi" e questa è una grande occasione per il ruolo internazionale di Firenze nell'atletica leggera. (LA NAZIONE)

Su tutte la prestazione di Re, secondo solo al colombiano Zambrano nei 400 metri con i suoi 45’80’’. La copertina è di Re, che nei 400 metri maschili vola in 45’80’’ e taglia il traguardo al secondo posto alle spalle del colombiano Zambrano (sesto Scotti, settimo Aceti) (Sport Mediaset)

Golden Gala, orgoglio azzurro: Re secondo nei 400 metri, terzi Fabbri nel peso e Tamberi nel salto in alto - Sportmediaset

21.05 - 1500 femminili - Grande attesa della sfida tra l’olandese campionessa del mondo Sifan Hassan, l’olimpionica Faith Kipyegon (Kenya) e la britannica Laura Muir 20.20 - 3000 siepi maschili - In pole il campione olimpico Conseslus Kipruto (Kenya), il marocchino Soufiane El Bakkali e l’etiope leader stagionale Bikila. (La Nazione)

Nei 110 ostacoli grande prestazione del giamaicano McLeod , che ha fatto registrare 13.01, miglior prestazione stagionale. La manifestazione, considerata una tappa di avvicinamento alle Olimpiadi di Tokyo , si è svolta davanti a mille spettatori. (Tuttosport)

Nei 1500 femminili Sifan Hassan non tradisce i pronostici vincerndo nettamente con 3' 53",63, miglior prestazione mondiale stagionale Nei 5000 Ingerbrigsten ha vinto alla grande con uno splendido finale con 12'48",45 miglior prestazione mondiale dell'anno. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr